HomeBOLLATESEFilippo da Cusano lancia l'appello per i tanti immunodepressi rimasti senza...

Filippo da Cusano lancia l’appello per i tanti immunodepressi rimasti senza mascherine

Filippo Cusano“Abbiamo bisogno di mascherine. Io, mamma, papà, i miei amici immunodepressi e le loro famiglie”. L’appello arriva da Filippo, il bimbo di Cusano Milanino che abbiamo imparato a conoscere anche dalle nostre pagine, fin dalla ricerca di un donatore compatibile per il trapianto di midollo osseo, avvenuto con successo 85 giorni fa. 

Nella Pagina Facebook “un dono per Filippo” curata dai genitori, Serena Savi e Silvio Petronella” si trovano quasi quotidianamente gli aggiornamenti sul suo stato di salute, ma oggi c’è anche un allarme. 
 

“I presidi ASL che avrei dovuto ricevere settimane fa non sono mai arrivati: presidi che di norma, al di là dell’emergenza odierna, vengono forniti comunque alle famiglie dei malati oncoematologici perchè TUTTI i virus e TUTTI i batteri normalmente in circolazione sono PERICOLOSISSIMI per noi. Oggi più che mai quindi siamo i più delicati e bisognosi di protezione”.

Gli stessi genitori di Filippo, parlando a suo nome, spiegano che  “Admo Lombardia ai primi tempi dell’emergenza ci ha fatto avere mascherine ffp2 che abbiamo distribuito alle famiglie a noi più vicine: la famiglia di Lorenzo, di Francesco, di Luca, di Doha, di Mario. Bambini e ragazzi come me al fianco dei quali ho affrontato il mio percorso.
Solo che sono finite in fretta e speravamo riuscissero a tamponare il tempo di attesa delle nostre forniture, che però continuano a non arrivare.
Non facciamo che sentire di milioni di mascherine bloccate all’estero, negli aeroporti, spesso per formalità burocratiche. Sapete che fa tanta rabbia questo? Fino a quando potrò dire che “sto bene”? Mamma e papà fanno i salti mortali per tenermi protetto ma non ho nemmeno un anno: non sono uno a cui si può stare ad un metro di distanza. I positivi asintomatici sono ovunque e noi non siamo al sicuro, nemmeno stando in casa.
Admo si sta facendo in quattro per trovare mascherine per tutti noi. Aiutiamo Admo a raccogliere i fondi necessari e a portare un gesto di speranza anche negli ospedali”. 

Un modo concreto per aiutare Admo è acquistare le colombe pasquali preparate per Admo, lo si può fare direttamente dal sito Admo, CLICCANDO QUI


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente sulla Tangenziale Nord tra Monza e Sesto, cabina del tir distrutta, 2...

Un grave incidente stradale ha provocato due feriti questo pomeriggio sulla Tangenziale Nord, A52 tra Sesto San Giovanni e Monza Sant’Alessandro. L’incidente stradale si è...

Rivoluzione fra Cislago e Gerenzano: in arrivo fast-food e ciclabile

Sulla Varesina tra Cislago e Gerenzano stanno per arrivare grosse novità. La più significativa è il prossimo insediamento di un fast-food nel triangolo di...
magliette guardia di finanza

Maglie false dell’Inter, del Barcellona, del Real e del Psg sequestrate a Trezzano dalla...

Inter, Real Madrid, Barcellona, Paris Saint Germain e la Nazionale azzurra: tutte magliette rigorosamente false. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Paderno, famiglia di anatroccoli bloccata nel canale, salvati dai Vigili del fuoco |FOTO |VIDEO

    Una famiglia di anatroccoli bloccata nel canaletto che costeggia la Comasina, è successo questa mattina, giovedì 6 maggio, pochi minuti dopo le 11, quando...

Bollate, apre la nuova complanare che collega via Piave con via Don Uboldi

Dopo un anno di attesa, apre finalmente questa notte la nuova complanare di Bollate che collega via Piave con via Don Uboldi e la...
Limbiate vaccino

Lombardia, da lunedì 10 maggio i cittadini tra i 50 e 59 anni possono...

Da lunedì 10 maggio in Lombardia apriranno le prenotazioni al vaccino anti-Covid per i cittadini di età compresa tra i 50 e i 59...
Bollate scritte shock

Bollate, “Forza Hitrer” e “Viva Covid”: scritte shock sotto indagine

“Forza Hitrer” e “Viva Covid”: sconcerto a Bollate per le scritte comparse in due zone della città. Nei giorni scorsi un anonimo bollatese (ma non...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !