Home BOLLATESE Coronavirus, a Solaro obbligo di sanificazione anche per condomini e case plurifamigliari

Coronavirus, a Solaro obbligo di sanificazione anche per condomini e case plurifamigliari

Solaro Comune A Solaro è scattato l’obbligo di sanificazione di tutti gli spazi comuni dei condomini privati ed edifici plurifamigliari, oltre che di studi medici e farmacie.
Il sindaco di Solaro Nilde Moretti ha firmato un’ordinanza rivolta ad amministratori di condominio e proprietari per la sanificazione degli spazi comuni dei condomini, delle proprietà plurifamiliari, delle farmacie e di ambulatori e studi medici.

In particolare, ci si riferisce a spazi sia esterni che interni di pertinenza condominiale e dell’edificio mediante l’utilizzo di prodotti dall’azione antibatterica come candeggina, alcool o lisoformio contenenti principi attivi idonei ed allo stesso tempo certificati che scongiurino rischi per la salute umana, animale ed ambientale.
L’ordinanza è rivolta “a tutti gli amministratori di condominio e comunque a tutti i proprietari di edifici plurifamiliari laddove vi siano spazi di proprietà comune”.
L’ordinanza specifica anche che la sanificazione deve concentrarsi soprattutto su “ringhiere, mancorrenti, maniglie, pulsantiere, ascensori e, per i condomini interessati, le aree adibite ad ospitare i mastelli della raccolta rifiuti”.

Le operazioni dovranno essere effettuate almeno due volte alla settimana e gli amministratori di condominio dovranno redigere “apposito fascicolo comprovante le attività svolte, con descrizione dell’intervento, del prodotto utilizzato e certificazione/dichiarazione da parte di ditte/professionisti e relativa scheda tecnica di prodotto, da conservarsi in copia a cura dell’Amministratore, da esporsi nelle aree condominiali adibite (bacheca) e in area visibile dall’esterno, così da consentire le ordinarie verifiche di ottemperanza del presente provvedimento”.

Per gli inadempienti sono previste sanzioni amministrative da 25 a 500 euro oltre a quanto previsto dall’articolo 650 del codice penale (che prevede nei casi più gravi, persino l’arresto).

Il sindaco Nilde Moretti sottolinea “Penso che una igienizzazione generale degli spazi sia innanzitutto una precauzione sanitaria da adottare per il bene di tutti noi, come Comune siamo già intervenuti in questo campo ad esempio, con le dovute cautele, nelle scuole e sulle strade”.
L’ordinanza, emanata il 3 aprile, prevede che “gli interventi di sanificazione suindicati abbiano inizio entro e non oltre il 3 di aprile 2020”.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, Ferrovie Nord e il passaggio a livello di Palazzolo: “Chiusura totale entro un...

Ferrovienord vuole chiudere per sempre il passaggio a livello di Palazzolo e lo comunica al sindaco di Paderno Dugnano con un anticipo di 30...
Senago rsa

Senago, 138 posti di lavoro nelle nuove Rsa, ecco come candidarsi

Da oggi, mercoledì 27 maggio e fino al prossimo 18 giugno sono aperte le candidature per i 138 posti di lavoro disponibili nelle nuove...
Bollate Baranzate ospedale Galeazzi cantiere

Garbagnate, ladri con la mazza in farmacia scappano con la cassaforte | FOTO

Ladri forzano a colpi di mazza la porta: entrano in farmacia e scappano  con la cassaforte. Hanno messo a segno un colpo che sembrava quasi...
nuovo Bollate Garbagnate ospedale galeazzi cantiere

Tra Bollate e Baranzate prende forma il nuovo ospedale Galeazzi

Tra Bollate e Baranzate prende forma il nuovo ospedale Galeazzi. Chi percorre la Varesina da Bollate verso Baranzate quando arriva all’altezza dell’Esselunga, se guarda a...
test sierologici

Coronavirus, test sierologici, da Bollate a Saronno, ecco a chi potrebbe arrivare la telefonata

Da ieri, lunedì 25 maggio, i residenti di diversi comuni della zona potrebbero ricevere una chiamata telefonica da Roma per partecipare ai test sierologici...
lavoro Regione Lombardia imprese

Coronavirus, da Regione Lombardia finanziamenti per la riapertura delle piccole imprese

Da Regione Lombardia contributi a fondo perduto per coprire fino al 70% dei costi sostenuti da piccole e micro imprese per riaprire in sicurezza. Saranno...

Uboldo, impenna la moto al semaforo: multa e fermo per 60 giorni

Singolare quanto successo a un giovane centauro di Gerenzano: gli è costato caro impennare la moto, sottoposta a fermo amministrativo per 60 giorni. E’ capitato...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !