Home Prima Pagina Solaro, al supermercato in base al giorno di nascita: 50 euro di...

Solaro, al supermercato in base al giorno di nascita: 50 euro di multa ai furbetti

Parte da oggi a Solaro l’ingresso nei supermercati in base al giorno di nascita

E’ effettiva da oggi l’ordinanza che regolamenta l’accesso alle medie e grandi strutture di vendita del paese (i supermercati) per evitare il continuo formarsi di code e quindi di assembramenti di persone.

Una situazione che è diventata difficile negli ultimi giorni, quando si sono registrate anche code di oltre 70 persone con tempi di attesa di un’ora e mezza per l’ingresso. Purtroppo in fila ci sono anche tanti anziani sprovvisti di mascherina e tra l’altro l’iniziativa di Esselunga che da mercoledì ha attivato una corsia preferenziale per gli Over 65 di certo non aiuta.

A Solaro il provvedimento consiste nella “suddivisione degli utenti delle medie strutture di vendita esistenti sul territorio comunale in 3 fasce corrispondenti rispettivamente alle decadi di nascita per il periodo dal 6 aprile al 15 aprile 2020”. E’ stato messo a punto un calendario con l’indicazione per ciascun giorno di chi può presentarsi al supermercato per la spesa:

Lunedi 6 aprile i nati dal 1 al 10 del mese;
Martedì 7 aprile nati dall’11 al 20 del mese;
Mercoledì 8 aprile nati dal 21 al 31 del mese;
Giovedì 9 aprile nati dal 1 al 10 del mese
Venerdì 10 aprile nati dall’11 al 20 del mese
Sabato 11 aprile nati dal 21 al 31 del mese;
Lunedi 13 aprile nati dall’1  al 10 del mese;
Martedì 14 aprile nati dal 11 al 20 del mese
Mercoledì 15 aprile nati 21 al 31 del mese.

Le regole valgono per le 4 medie superfici di vendita di generi alimentari presenti in paese con diverse insegne commerciali. Da lunedì scatteranno i controlli: chi sarà trovato in fila nel giorno sbagliato sarà invitato ad andarsene e rischia una sanzione da 50 euro.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia, rischio zona rossa: parte il piano di vaccinazione di massa

Nella giornata di oggi, 3 marzo, hanno effettuato il passaggio alla zona arancione rinforzata 18 comuni della Provincia di Mantova, 9 comuni della Provincia...
Bollate droga casa

Bollate, affidata in prova ai servizi sociali, spaccia droga in casa: 36enne arrestata

Ieri pomeriggio a Bollate (MI), la Polizia di Stato ha arrestato una cittadina italiana di 36 anni per detenzione ai fini di spaccio di...

“Ci hanno chiuso a Uboldo”: petizione chiede di modificare il rondò di Saronno

Non si rassegnano i residenti al confine con Saronno: l’isolamento nel quale vivono nell’ultimo tratto di via Ceriani a Uboldo li spinge a riproporre...
trenord sciopero

Sciopero generale domenica 7 e lunedì 8 marzo: treni Trenord a rischio

Per domenica 7 e lunedì 8 marzo è previsto sciopero generale. I sindacati Cub trasporti, Sgb, Cobas e Usb lavoro privato hanno infatti indetto...
nuovo dpcm

Nuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

Nella serata di ieri, 2 marzo è stato presentato il nuovo Dpcm che regolerà l'emergenza Covid dal 6 marzo al 6 aprile, Pasqua compresa.  La...
Misinto Spaccio

Spacciatore di Misinto arrestato dopo la fuga da Cogliate a Rovello Porro

I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato un 40enne marocchino di Misinto che spacciava droga nel Parco delle Groane. L’uomo, ufficialmente senza fissa dimora,...

Spaccio alla stazione Saronno Sud: la Polizia ferma marito e moglie

Gli agenti della Polizia ferroviaria hanno arrestato nei pressi della stazione Saronno Sud  un uomo di 42 anni, per spaccio di sostanza stupefacente e...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !