Home NORD MILANO Paderno, la missione di Rino: "Preparo e porto pizze e pasti gratis...

Paderno, la missione di Rino: “Preparo e porto pizze e pasti gratis negli ospedali di Milano”

“Per noi rimanere chiusi è un danno, ma anziché stare a casa a piangerci addosso vogliamo dare la nostra mano a chi ci aiuta”. Sono le parole di Salvatore Francavilla, per tutti Rino.

Dopo 45 anni nel suo ristorante a Milano, da settembre gestisce il ristorante “L’angolo di Rino” di via Gorizia a Paderno Dugnano, una delle prime attività che è stata chiusa dal decreto del governo per evitare i contagi da coronavirus. E sarà anche una delle ultime a poter riaprire. Ma Rino assieme ai suoi due figli Manuel e Christian non si è perso d’animo.

È giusto e doveroso dare tutti una mano a chi ci aiuta e combatte in prima linea questo virus”, dice il ristoratore padernese. E allora l’unica cosa che può fare è mettersi ai fornelli. “Preparo i pasti per i medici degli ospedali di Milano. Faccio pizze, focacce che si possono riscaldare e mangiare durante la giornata. E ogni giorno li consegno personalmente”, dice Rino. Ovviamente, tutto gratis spinto dalla sua voglia di aiutare che da sempre lo ha contraddistinto in varie associazioni che frequenta.

La sua giornata inizia presto con i primi impasti e le lievitazioni. Poi passa ai fornelli e infine impacchetta le sue prelibatezze prima di caricare tutto in macchina. L’itinerario è sempre lo stesso dal lunedì alla domenica. Parte verso le 12 dalla sua trattoria di via Gorizia e inizia dal Bassini. Poi passa dal Sacco e infine dal Niguarda. “Ho anche un dipendente che ci dà una mano, nonostante il periodo difficile”, dice Rino. “Non mi perdo d’animo anche se il pozzo si sta svuotando, ora facciamo questo ulteriore sacrificio di tenere chiuse altre due settimane. Se ci sarà da tagliare lo farò, ma non per il volontariato”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Luca Attanasio, l’addio di Limbiate al “suo” ambasciatore I VIDEO

"Ai miei amici, alle loro belle famiglie, ai piccoli e ai grandi" Risuonano le ultime parole di Luca Attanasio in un messaggio vocale inviato agli...

Auto si schianta contro un palo a Origgio, ragazzo salvo per miracolo

Si è salvato miracolosamente il giovane alla guida di un'auto che questo pomeriggio (27 febbraio) si è schiantato contro un palo della luce a...

Barlassina, Audi fuori controllo sfonda una recinzione | FOTO

Un uomo, questa mattina a Barlassina, ha perso il controllo dell’auto e ha demolito una recinzione infilandosi sotto le inferriate. L’incidente stradale si è...
Misinto civetta

Misinto, i pompieri di Lazzate liberano una civetta dal camino | VIDEO

I vigili del fuoco del distaccamento di Lazzate sono intervenuti questa mattina verso  le  7.30  a Misinto per salvataggio animale. I pompieri si sono...

Limbiate, i funerali di Luca Attanasio: l’ultimo saluto all’ambasciatore ucciso in Congo

Oggi a Limbiate, si sono tenuti i funerali di Luca Attanasio, l'Ambasciatore italiano tragicamente ucciso in un attentato nella Repubblica Democratica del Congo. Dopo...

Lombardia zona gialla, sabato 27 e domenica 28: centri commerciali chiusi, supermercati aperti

La Lombardia si prepara a vivere il suo ultimo weekend di zona gialla prima del passaggio alla zona arancione, che inizierà l'1 marzo. Bar e...
mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !