Home NORD MILANO Barbara d'Urso e Pomeriggio 5 a Paderno: Rino e i suoi pasti...

Barbara d’Urso e Pomeriggio 5 a Paderno: Rino e i suoi pasti gratis agli ospedali di Milano | VIDEO

Collegamento in diretta con Paderno Dugnano per Pomeriggio 5. Barbara d’Urso ha raccontato l’iniziativa di Rino, il ristoratore che cucina gratis pasti per i medici e gli ospedali di Milano che poi consegna personalmente. Venerdì scorso vi abbiamo raccontato la sua storia, poi ripresa da Le Iene (clicca qui per il video). 

“Per noi rimanere chiusi è un danno, ma anziché stare a casa a piangerci addosso vogliamo dare la nostra mano a chi ci aiuta”. Sono le parole di Salvatore Francavilla, per tutti Rino.

Dopo 45 anni nel suo ristorante a Milano, da settembre gestisce il ristorante “L’angolo di Rino” di via Gorizia a Paderno Dugnano, una delle prime attività che è stata chiusa dal decreto del governo per evitare i contagi da coronavirus. E sarà anche una delle ultime a poter riaprire. Ma Rino assieme ai suoi due figli Manuel e Christian non si è perso d’animo.

È giusto e doveroso dare tutti una mano a chi ci aiuta e combatte in prima linea questo virus”, dice il ristoratore padernese. E allora l’unica cosa che può fare è mettersi ai fornelli. “Preparo i pasti per i medici degli ospedali di Milano. Faccio pizze, focacce che si possono riscaldare e mangiare durante la giornata. E ogni giorno li consegno personalmente”, dice Rino. Ovviamente, tutto gratis spinto dalla sua voglia di aiutare che da sempre lo ha contraddistinto in varie associazioni che frequenta.

La sua giornata inizia presto con i primi impasti e le lievitazioni. Poi passa ai fornelli e infine impacchetta le sue prelibatezze prima di caricare tutto in macchina. L’itinerario è sempre lo stesso dal lunedì alla domenica. Parte verso le 12 dalla sua trattoria di via Gorizia e inizia dal Bassini. Poi passa dal Sacco e infine dal Niguarda. “Ho anche un dipendente che ci dà una mano, nonostante il periodo difficile”, dice Rino. “Non mi perdo d’animo anche se il pozzo si sta svuotando, ora facciamo questo ulteriore sacrificio di tenere chiuse altre due settimane. Se ci sarà da tagliare lo farò, ma non per il volontariato”.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Corsico incidente

Corsico, marito morto e moglie grave, si è costituito un 32enne marocchino senza patente

Ieri pomeriggio si è costituito nella caserma dei carabinieri di Corsico un 32enne marocchino che ha dichiarato di essere alla guida della Bmw che...
Saronno sant'Antonio

Sant’Antonio in zona rossa: primo anno senza il corteo storico a Saronno

Dai contadini del Trecento al mito di Cecilia Gallerani, dalla peste del Manzoni alla chiesa di Carlo Borromeo: per 13 edizioni un “viaggio nel...
Corsico incidente

Corsico: salta lo stop, travolge auto e fugge, marito morto, moglie grave, il...

Tragico incidente stradale ieri sera a Corsico, in via Piave, dove un’autovettura Bmw, proveniente da via Vittorio Veneto, ha attraversato l’incrocio   ad alta velocità,...

Saronno, assembramenti in centro prima della zona rossa: 6 multe da 400 euro

Giro di vite agli assembramenti in centro a Saronno. La polizia locale è intervenuta sabato pomeriggio nella zona pedonale di corso Italia proprio nelle...

Rapina sul treno S4 tra Camnago e Seveso, vittima un influencer di TikTok

Influencer di TikTok rapinato su un treno della linea S4, arrestato un tunisino di Lentate sul Seveso. E' successo tra Camnago e Seveso complice...

Zona rossa in Lombardia: mercati regolari (ma ridotti), chiese aperte per le messe

Mercati regolari ma ridotti ai soli alimentari, chiese aperte per le messe e possibilità di raggiungere le secondo case anche fuori regione. Sono queste...
eroina

Eroina nelle Groane: arrestati a Ceriano 43enne di Limbiate e 24enne di Seveso

I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato due spacciatori di droga, con un ingente quantitativo di eroina, nel Parco delle Groane, nei pressi della...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !