HomeBOLLATESECode ai supermercati, Monti dalla Regione: "Fissiamo un minimo di spesa"

Code ai supermercati, Monti dalla Regione: “Fissiamo un minimo di spesa”

Coda esselunga
La coda all’Esselunga di Solaro ha ormai completato l’intero perimetro del parcheggio.

La situazione fuori dai supermercati sta sfuggendo di mano e, nonostante i provvedimenti dei sindaci per limitare l’afflusso, come i turni in base al cognome o alla data di nascita, le code si continuano ad allungare in questi giorni. 

Immagini eloquenti di gente in fila col carrello arrivano continuamente da Solaro, Garbagnate, Caronno Pertusella, Bollate, Saronno. 

Purtroppo, tra le persone in coda continuano ad esserci tanti anziani e tra l’altro spesso si tratta di residenti nelle vicinanze che effettuano spese di poco valore, ripetute a breve distanza anche in giornata, come testimoniato da diversi dipendenti dei supermercati. 

Il consigliere regionale Andrea Monti, vicecapogruppo della Lega, lancia la proposta: “Vorrei invitare le medie e grandi strutture di vendita a porre il limite per la spesa minima di 30 euro per cliente, onde evitare che qualcuno, magari incentivato dalle belle giornate, decida di farsi la passeggiatina e ci si ritrovi con 100 persone in coda davanti ai supermercati, magari per comprare 5 euro di roba“.

La premessa che fa Monti è quella di dare ascolto alle cassiere:   “Troppi over 65 si recano a fare la spesa comprando soltanto pochi euro di prodotti e sorge il sospetto che la cosa sia utilizzata come scusa per andar a farsi un giretto. Viene da sé comprendere come questa situazione non vada affatto bene, specie adesso che, dopo tanta fatica, si inizia ad assistere ad un calo del numero di morti e contagiati”.  

Lo stesso Monti ha proposto anche alle grandi catene di supermercati di utilizzare App già esistenti  per gestire la coda da lontano, ovvero senza che le persone siano fisicamente presenti sul posto.  


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Alfonso Signorini, l’intervista a Verissimo: “A Cormano, la mia infanzia e il bullismo”

"Non vedevo più quei posti da tanto. La mia casa non l'ho più vista da quando se ne sono andati i miei genitori". Alfonso...

Incendio al distributore tra Senago e Paderno: vigili del fuoco in azione

Incendio al distributore di benzina Eni di via Risorgimento, al confine tra Senago e Paderno Dugnano. È accaduto oggi, domenica 24 ottobre. Quello che inizialmente...

“Io Non Rischio” a Bollate, i volontari della Protezione Civile in piazza con buone...

Insieme alla scoperta delle buone pratiche da adottare in caso di emergenza. "Io non rischio" è la campagna di comunicazione della Protezione Civile che...

La youtuber Clio Zammatteo lascia New York per vivere a Gerenzano, accolta dal sindaco

La notizia dell’arrivo a Gerenzano della celebre imprenditrice e youtuber Clio Zammatteo, in arte ClioMakeUp,  è ormai nota ed è stata accolta con gioia...
Talamoni Cogliate Limbiate

Attanasio, Ferrario e il Gruppo volontari: Limbiate e Cogliate protagonisti al Premio Talamoni

L’ambasciatore di Limbiate ucciso in Congo, l’artista di Cogliate e i volontari di Cogliate sono tra i destinatari del Premio Talamoni, la massima benemerenza...

Soccorso a Cislago anziano in stato confusionale: i vigili trovano la sua auto e...

Un uomo di 81 anni in stato confusionale non trova più l’auto e viene soccorso dai vigili, che riescono a rintracciare la sua vettura...

Limbiate, travolto da un’onda in Costarica: muore Marco, volontario di 27 anni

Una vera tragedia quella che si è abbattuta sulla comunità di Limbiate mercoledì 20 ottobre, quando dal Costarica è giunta la notizia della morte...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !