Home BOLLATESE Code ai supermercati, Monti dalla Regione: "Fissiamo un minimo di spesa"

Code ai supermercati, Monti dalla Regione: “Fissiamo un minimo di spesa”

Coda esselunga
La coda all’Esselunga di Solaro ha ormai completato l’intero perimetro del parcheggio.

La situazione fuori dai supermercati sta sfuggendo di mano e, nonostante i provvedimenti dei sindaci per limitare l’afflusso, come i turni in base al cognome o alla data di nascita, le code si continuano ad allungare in questi giorni. 

Immagini eloquenti di gente in fila col carrello arrivano continuamente da Solaro, Garbagnate, Caronno Pertusella, Bollate, Saronno. 

Purtroppo, tra le persone in coda continuano ad esserci tanti anziani e tra l’altro spesso si tratta di residenti nelle vicinanze che effettuano spese di poco valore, ripetute a breve distanza anche in giornata, come testimoniato da diversi dipendenti dei supermercati. 

Il consigliere regionale Andrea Monti, vicecapogruppo della Lega, lancia la proposta: “Vorrei invitare le medie e grandi strutture di vendita a porre il limite per la spesa minima di 30 euro per cliente, onde evitare che qualcuno, magari incentivato dalle belle giornate, decida di farsi la passeggiatina e ci si ritrovi con 100 persone in coda davanti ai supermercati, magari per comprare 5 euro di roba“.

La premessa che fa Monti è quella di dare ascolto alle cassiere:   “Troppi over 65 si recano a fare la spesa comprando soltanto pochi euro di prodotti e sorge il sospetto che la cosa sia utilizzata come scusa per andar a farsi un giretto. Viene da sé comprendere come questa situazione non vada affatto bene, specie adesso che, dopo tanta fatica, si inizia ad assistere ad un calo del numero di morti e contagiati”.  

Lo stesso Monti ha proposto anche alle grandi catene di supermercati di utilizzare App già esistenti  per gestire la coda da lontano, ovvero senza che le persone siano fisicamente presenti sul posto.  


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cislago: aveva occupato da mesi una casa comunale, denunciato un 45enne

Un 45enne marocchino viveva da mesi, in condizioni igienico-sanitarie precarie, in una casa di proprietà del Comune: scoperto, è stato denunciato e allontanato. E' successo...
Limbiate funerali Attanasio

Limbiate, arriva la salma dell’ambasciatore Attanasio, sabato cerimonia con Delpini e Fontana

Questa mattina a Roma si sono svolti i funerali di Stato per l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci, morti nell’agguato di lunedì...

Covid, “I ragazzi non si contagiano”: a Caronno un corso contro le fake news

L’Istituto comprensivo De Gasperi di Caronno Pertusella, col patrocinio del Comune, ha organizzato per gli alunni delle medie un mini-corso su come prevenire il...

Pizzeria Donn’ Angelin, arrestati i titolari per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio

Sono finiti entrambi in carcere i coniugi della catena di pizzerie Donn' Angelin. Tra i reati contestati al titolare, uomo 40enne di Lissone e...
boscaiolo

Il boscaiolo finlandese ci guarda mentre spendiamo i suoi soldi

Quando spalmate la marmellata di albicocche su una fetta di pane imburrato, voi non lo sapete ma commettete un reato. Sì, un reato perché...

Solaro, distribuiti kit di benvenuti per i nuovi nati del 2020

  È terminata sabato scorso, 20 febbraio, a Solaro la distribuzione dei kit di benvenuto per i nuovi nati del 2020. Questa iniziativa, a costo...
giro italia senago

Giro d’Italia: il 30 maggio da Senago a Milano passando per Paderno Dugnano, Cusano...

Partenza da Senago e passaggio anche da Paderno Dugnano, Cormano e Cusano Milanino, per l’ultima tappa del Giro d’Italia 2021. L’appuntamento è al prossimo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !