HomePrima PaginaCoronavirus, l'ipotesi: Pasqua e Pasquetta blindate con tutto chiuso. Slitta la ripresa

Coronavirus, l’ipotesi: Pasqua e Pasquetta blindate con tutto chiuso. Slitta la ripresa

Pasqua e Pasquetta blindate e con tutte le attività chiuse. E’ la direzione che le varie regioni potrebbero prendere per limitare al massimo gli spostamenti nel fine settimana. L’ipotesi è la chiusura di centri commerciali e negozi in modo da avere strade deserte. E un giro di vite ai controlli.

“In occasione delle festività pasquali, le prefetture dovranno promuovere ogni utile iniziativa per assicurare l’osservanza delle previste limitazioni riguardanti gli spostamenti all’interno dello stesso comune e tra località diverse, compreso il divieto di recarsi presso abitazioni differenti da quella principale, tra cui le seconde case utilizzate per le vacanze”, è l’indicazione contenuta in una circolare inviata ai prefetti dal capo di Gabinetto Matteo Piantedosi. “Massima attenzione viene richiesta nella predisposizione di mirati piani di rafforzamento della vigilanza e del controllo sui movimenti che possono avere luogo in questo periodo, in modo da garantire un presidio del territorio diffuso e percepibile dalla cittadinanza”.

Rischia di slittare invece la ripresa delle attività, la data che si sta facendo largo è quella di lunedì 4 maggio. Così facendo si supererebbe il periodo dei ponti primaverili: prima Pasqua, poi il 25 aprile e il 1 maggio. Dopo Pasqua potrebbero riprendere solo poche aziende legate alla filiera agroalimentari. Ma ancora non si è pronunciato il presidente Giuseppe Conte che entro lunedì dovrà rinnovare il decreto #iorestoacasa.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, in servizio i 5 nuovi agenti della Polizia Locale

Il Corpo di Polizia Locale di Bollate ha ampliato il proprio organico. Sono stati infatti assunti, attingendo dalla graduatoria del recente concorso, cinque nuovi...
quarto oggiaro droga

Quarto Oggiaro, madre e figlio spacciatori di droga, arrestati

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, nel quartiere Quarto Oggiaro, una donna 43enne e il figlio 20enne per detenzione ai fini di...

Striscioni animalisti sulla Novartis di Origgio: “Liberate i Beagle”

Striscioni di “Centopercento animalisti” sulla cancellata della Novartis di Origgio per la liberazione dei Beagle con cui fa sperimentazione la Aptuit di Verona, società...

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !