HomePrima PaginaCoronavirus, da Como a Uboldo per la droga: 1000 euro di multe

Coronavirus, da Como a Uboldo per la droga: 1000 euro di multe

Nella rete degli accertamenti della polizia locale di Uboldo e Origgio sulle autocertificazioni sono finiti, stavolta, due tossicodipendenti. O meglio, una coppia di consumatori di droga, colta in flagrante mentre trattava con un pusher.

L’episodio, che non ha precedenti ha quando è scoppiata l’emergenza Coronavirus, è accaduto alcuni giorni fa sulla via 4 Novembre a Uboldo, dove la polizia locale stava effettuando un pattugliamento del territorio. A un certo punto gli agenti hanno notato la vettura ferma dopo la cava Fusi, con un maghrebino che parlava col conducente attraverso il finestrino. Quest’ultimo, vista l’auto di pattuglia che si fermava, si è precipitato nel bosco, lasciando i due tossicodipendenti in balia dei vigili.

Alla richiesta di spiegazioni sul perché circolassero, i fidanzati hanno abbozzato una scusa: “Stiamo andando ad acquistare dei farmaci per i miei genitori”, ha detto il guidatore. Peccato che, dai controlli effettuati, si trovavano a 27 chilometri da casa: erano un 39enne e una 38enne residenti a Como.

La polizia urbana ha contestato loro la violazione del decreto, applicando 533 euro di sanzione. I due, visibilmente arrabbiati, hanno garantito che faranno ricorso, ma per i vigili non c’è scusa che tenga: hanno pure precedenti legati al mondo della droga.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, in servizio i 5 nuovi agenti della Polizia Locale

Il Corpo di Polizia Locale di Bollate ha ampliato il proprio organico. Sono stati infatti assunti, attingendo dalla graduatoria del recente concorso, cinque nuovi...
quarto oggiaro droga

Quarto Oggiaro, madre e figlio spacciatori di droga, arrestati

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, nel quartiere Quarto Oggiaro, una donna 43enne e il figlio 20enne per detenzione ai fini di...

Striscioni animalisti sulla Novartis di Origgio: “Liberate i Beagle”

Striscioni di “Centopercento animalisti” sulla cancellata della Novartis di Origgio per la liberazione dei Beagle con cui fa sperimentazione la Aptuit di Verona, società...

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !