HomeCRONACA -Dalla Regione 400 milioni subito per opere, ecco le cifre, comune per...

Dalla Regione 400 milioni subito per opere, ecco le cifre, comune per comune

Dalla Regione Lombardia 400 milioni di euro ai Comuni per far ripartire subito l’economia. Nel maxi “Piano Marshall” annunciato oggi dal presidente della Regione Attilio Fontana, del valore complessivo di 3 miliardi di euro spalmati in 3 anni, dal 2020 al 2022 ci saranno fin da subito 400 milioni che verranno messi a disposizione di Comuni e Province, “perché possano immediatamente intervenire in opere pubbliche che daranno la possibilità al comparto di ripartire” – ha detto Fontana.

Dalla Regione Lombardia si spiega che i fondi suddivisi per provincia per opere cantierabili entro il 31 ottobre sono 52,9 milioni di euro per Bergamo, 49,8 milioni per Brescia, 60,5 milioni per Milano, 25,3 milioni per Monza e Brianza, 34,1 milioni per Varese, 28 milioni per Pavia, 27,5 milioni per Como, 16,9 milioni per Cremona, 15,5 milioni per Lecco, 9,7 milioni per Lodi, 17 milioni per Mantova e 10,9 milioni per Sondrio.

Nello specifico, gli stanziamenti a disposizione per i Comuni saranno assegnati in base ai progetti realizzabili fino ad un massimo stabilito per fascia di popolazione.

Così ad esempio, per i comuni tra i 5000 e i 10000 abitanti, come Misinto, Ceriano Laghetto, Cogliate, Lazzate, Origgio, ci saranno a disposizione fino a 350.000 euro ciascuno.

Per i comuni tra i 10.000 e i 20.000 abitanti, come Solaro, Cesate, Uboldo, Caronno Pertusella, Gerenzano, Cislago, Arese, Cusano Milanino, saranno a disposizione fino a 500.000 euro ciascuno.

Per i comuni tra i 20.000 e i 50.000 abitanti, come Limbiate, Senago, Saronno, Garbagnate, Bollate, Paderno Dugnano, Cormano, Novate Milanese, saranno a disposizione fino a 700.000 euro ciascuno.

Nella proposta di legge che verrà discussa nel pomeriggio dalla giunta “c’è  anche l’iniziativa di mettere a disposizione i fondi per i nostri operatori sanitari, che saranno 82 milioni di euro” -ha aggiunto Fontana.

Il governatore ha quindi annunciato “una somma di 10 milioni di euro a favore di quelle aziende che intendano riconvertirsi per produrre quei dispositivi sanitari che tanto ci sono mancati in questi mesi crisi”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno, “Perchè non posso toccare mio padre?”. Il direttore della Focris: “Applicato il...

"Il tempo finisce". Non è eterno e non va sprecato, specie nell'assistenza ai propri cari. Ne è consapevole Alessandra D'Ercole, mediatrice familiare: il papà,...

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
Cormano Lotteria scontrini

Vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini

Sono stati vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini. Spesa fortunata per un cliente della grande distribuzione organizzata cormanese che con uno...

Limbiate: “C’è veleno per cani sul marciapiedi” Ma erano farina e bicarbonato contro le...

A Limbiate qualcuno ha chiamato la Polizia Locale per segnalare  tracce di veleno sul marciapiede, poi si scopre che era una forma di “autodifesa”...
tari raccolta rifiuti

Solaro, Tari pagata ma per il Comune risultano morosi

Tari pagata regolarmente ma considerati “morosi” dal Comune. Sono in aumento i casi di persone che, dopo avere regolarmente effettuato i versamenti della tassa...

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !