Home Prima Pagina Coronavirus, quando zero contagi in Lombardia? “Il 28 giugno”

Coronavirus, quando zero contagi in Lombardia? “Il 28 giugno”

Quando ci potremo aspettare zero contagi, e quindi la fine dell’emergenza Covid-19 in Lombardia? Secondo l’Osservatorio Nazionale sulla Salute, così come pubblicato dal Corriere della Sera, nella nostra Regione non prima del 28 giugno.

La fine dell’emergenza, e l’allentamento delle misure restrittive, quindi in Italia potrebbe avere tempi diverse nelle Regioni.
E la Lombardia, insieme alle Marche, saranno le ultime a raggiungere la fatidica soglia dei contagi zero.

Non è una notizia confortante ma è chiaramente comprensibile. Le regioni italiane in cui la diffusione del Covid-19 è iniziata prima, saranno “verosimilmente” anche le ultime a liberarsi dal virus. Secondo le proiezioni dell’Osservatorio infatti in Lombardia, in cui si è verificato il primo contagio, non è lecito quindi attendersi l’azzeramento dei nuovi casi prima del 28 giugno, nelle Marche non prima del 27 giugno.

In più in entrambe le Regioni il trend in diminuzione è particolarmente lento e dal momento che le proiezioni tengono conto dei provvedimenti di lockdown, eventuali misure di allentamento, con la riapertura delle attività e della circolazione delle persone, falserebbero le proiezioni, che non sarebbero più verosimili.

“In questo momento è quanto mai necessario fornire una valutazione sulla gradualità e l’evoluzione dei contagi, al fine di dare il supporto necessario alle importanti scelte politiche dei prossimi giorni”, spiega il Alessandro Solipaca, direttore scientifico dell’Osservatorio. La fase 2 dunque dovrebbe avvenire gradualmente e con tempi diversi in ogni Regione, come già anticipato da Conte (leggi qui l’articolo). Un’eccessiva anticipazione della fine del lockdown potrebbe vanificare gli sforzi e i sacrifici sin ora effettuati. Secondo l’Osservatorio a uscire per prima dal contagio sarebbero la Basilicata e l’Umbria, le quali il 17 aprile contavano rispettivamente solo 1 e 8 nuovi casi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Attentato a Nizza, il racconto di un lavoratore di Caronno: “Barricato in studio a...

Mentre avveniva l’attentato terroristico a Nizza, questa mattina, a pochi passi dalla chiesa di Notre Dame si trovava anche Paolo Arnaboldi, di Caronno Pertusella:...

Droga, fra Garbagnate e Caronno spunta un capanno dello spaccio

Trovato nei boschi della frazione Bariola di Caronno Pertusella, in via Vivaldi al confine con Garbagnate, un accampamento dei pusher: una tenda dove spacciano...

Ladri scatenati nei cantieri di Uboldo e Origgio: rubano attrezzi usando l’autogrù

Si stanno moltiplicando i furti commessi ai danni dei cantieri edili. Al punto che si è diffusa la voce e molti responsabili mettono gli...
rissa covid

Maxi rissa al parco con catene e tirapugni, c’è anche un minorenne positivo al...

Nella giornata di ieri, alle ore 19,30 circa, a Sesto San Giovanni, i carabinieri della Compagnia di Sesto sono intervenuti nei pressi dei giardini...

Omicidio in ospedale a Garbagnate, dose letale allo zio: arrestato infermiere di Paderno

Avrebbe aumentato la dose di sedativi allo zio malato terminale presso l'ospedale di Garbagnate Milanese. Con questa accusa un infermiere di Paderno Dugnano è...
Limbiate tamponi code

Tamponi in auto a Limbiate e Monza, da domani prenotazione per evitare code

Da domani, giovedì 29 ottobre sarà attiva una pagina web  per la registrazione e l’accodamento degli utenti, in modo ordinato e controllato, per l’accesso...
ambulanza intossicati

Lite tra colleghi in ditta, ambulanze e carabinieri a Novate Milanese

Ambulanze, carabinieri e auto medica a Novate Milanese per una lite tra lavoratori in una ditta. L’allarme è scattato poco prima delle 13,30 con una...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !