HomeBRIANZARiaperte le casette dell'acqua a Limbiate, Lazzate, Cogliate, Misinto e Ceriano

Riaperte le casette dell’acqua a Limbiate, Lazzate, Cogliate, Misinto e Ceriano

casetta acqua Sono all’incirca 2 su 3 i Comuni che hanno optato per la riapertura delle case dell’acqua in Brianza, facendole funzionare come servizio alla popolazione anche in tempi di emergenza da Coronavirus. Esattamente 29 su 42, corrispondenti al 69%.

L’elenco completo comprende Agrate Brianza, Barlassina, Bernareggio, Biassono, Brugherio, Cabiate, Caponago, Ceriano Laghetto, Cesano Maderno, Cogliate, Cornate d’Adda, Correzzana, Desio, Lazzate, Lentate sul Seveso, Limbiate, Macherio, Meda, Mezzago, Nova Milanese, Misinto, Monza, Muggiò, Renate, Seveso, Sovico, Sulbiate, Varedo e Vedano al Lambro.

Come altre società dell’idrico, BrianzAcque, lo scorso 23 marzo, in concomitanza con l’introduzione di misure più restrittive per contenere l’epidemia da Covid -19, aveva deciso di chiudere tutto il sistema di self service dell’acqua esistente sul territorio.

Quindi, in seguito ai chiarimenti di Regione Lombardia e alla successiva Ordinanza Regionale del 4 aprile, che espressamente stabilisce che le casette dell’acqua possono restare aperte, il gestore dell’idrico locale ha lasciato ai singoli Sindaci la facoltà di decidere. E 29 primi cittadini hanno scelto per la rimessa in funzione, mentre altri 15 hanno preferito il mantenimento della chiusura.

A titolo precauzionale, per i 49 chioschi che hanno ripreso a dispensare acqua nelle versioni liscia e frizzante, BrianzAcque ha potenziato il servizio di pulizia e di sanificazione con interventi bisettimanali. I prelievi di acqua continueranno ad essere gratuiti, senza l’uso della tessera. La misura resterà in vigore fino a nuova comunicazione, verosimilmente anche per l’intera durata della . Nel fare rifornimento, gli utenti dovranno attenersi scrupolosamente alle indicazioni dettate dal Governo in materia di igiene e, in particolare, indossare guanti e mascherina, evitare assembramenti, mantenendo almeno 1 metro di distanza tre le persone in coda.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...

Orrore a Lomazzo: anziana scopre ladro in casa e viene violentata

Un 26enne originario della Nigeria e in Italia senza permesso di soggiono, ha rapinato e violentato una donna di 89 anni a Lomazzo, comune...
Fabrio Anobile

Fabio Anobile, di Misinto, campione del mondo di ciclismo paralimpico

Fabio Anobile, ciclista paralimpico di Misinto è Campione del Mondo. Ha ottenuto la medaglia d’oro nella categoria C3 nella prima giornata dedicata alle prove...

Caronno, paura in piazza Pertini: precipitano le piastrelle del passaggio rialzato

Attimo di forte spavento stamattina, poco prima delle 9, in pizza Pertini a Caronno Pertusella quando diverse piastrelle si sono staccate dal passaggio pedonale...
limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !