Home Prima Pagina Fase 2: funerali nelle chiese, nuova autocertificazione, termoscanner nelle stazioni

Fase 2: funerali nelle chiese, nuova autocertificazione, termoscanner nelle stazioni

“Garantiamo scuole aperte già a partire da settembre“. Lo dice il presidente del consiglio Giuseppe Conte in un’intervista a Repubblica. Entro domani sera il premier annuncerà le prime regole della fase 2 che gradualmente coinvolgerà tutto il Paese a partire da lunedì 4 maggio. Tra le riaperture ci saranno anche quelle delle chiese, ora però esclusa la possibilità di partecipare a messe e funzioni religiose. Il governo e il comitato tecnico scientifico starebbero lavorando per poter autorizzare i funerali almeno ai parenti più stretti del defunto che dal 7 marzo non vengono più celebrati e sono “una privazione che questa emergenza ci ha portato e che ho trovato particolarmente dolorosa“, spiega Conte. 

Uno dei nodi che verrà sciolto in queste ore sarà quello dei trasporti pubblici. A treni e metropolitane si accederà solo dopo la misurazione della temperatura tramite termoscanner. A bordo delle vetture sarà necessario mantenere la distanza sociale di almeno un metro tra ogni viaggiatore. E’ al vaglio anche l’obbligo di dover esibire una nuova autocertificazione per giustificare gli spostamenti. “Non siamo ancora nella condizione di ripristinare una piena libertà di movimento. Stiamo studiando un allentamento delle più rigide restrizioni. Ma non sarà un liberi tutti”, ha ribadito Conte.

Nelle prossime ore si parlerà anche dell’obbligo di indossare le mascherine. E soprattutto del prezzo massimo che il governo intende fissare per evitare speculazioni. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Incendio box, paura in centro a Bregnano, intervengono i pompieri di Lazzate | FOTO

I vigili del fuoco di Lazzate sono intervenuti questa notte nella confinante Bregnano insieme a quelii di Appiano Gentile e Lomazzo per l’incendio in...
ambulanza 13enne paderno

A soli 13 anni cade in strada in coma etilico tra Senago e Paderno...

Ieri pomeriggio,  un’ambulanza ha soccorso tra Paderno Dugnano e Senago un ragazzino di 13 anni colto da grave malore in strada e trovato in...
Bollate incidente

Bollate, morta la donna coinvolta nel grave incidente di ieri

Non ce l’ha fatta la donna di 55 anni rimasta coinvolta ieri sera nel gravissimo incidente stradale verificatosi in via Verdi a Bollate. Trasportata...

Incidente a Bollate, sono 4 i feriti nel frontale | FOTO

Sono in totale 4, tra cui una donna in condizioni gravissime, i feriti dello scontro frontale tra due auto avvenuto questa sera a Bollate. L’incidente...

Terribile incidente a Bollate, donna gravissima dopo un frontale | FOTO

Un terribile incidente stradale si è verificato questa sera poco prima delle 20,30 a Bollate. Uno scontro frontale spaventoso tra una Audi ed una...

Origgio, lavoratore ferma tre ladri che gli stanno rubando il furgone

Esce dalla ditta per tornare al suo furgone e trova tre ladri che stanno armeggiando attorno e dentro al veicolo. E’ la disavventura capitata giorni...

Saronno e Saronnese: 100mila euro dalla Regione per combattere le chiusure dei piccoli negozi

Ben 100mila euro di contributi erogati al Distretto del Commercio Antiche Brughiere. Li ha erogati Regione Lombardia sulla base dei progetti presentati dagli esercenti....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"