HomePrima PaginaOriggio, il sindaco si congeda da medico: Mario Ceriani va in pensione

Origgio, il sindaco si congeda da medico: Mario Ceriani va in pensione

Termino, dopo quasi 38 anni, un lavoro che mi ha visto crescere professionalmente e umanamente con tanti di voi, condividendo momenti di dolore e sofferenza”. Lo scrive Mario Ceriani, non in veste di sindaco ma di medico, in una lettera aperta alla cittadinanza per congedarsi dai suoi pazienti ora che andrà in pensione.

Ripercorrendo i primi giorni della sua carriera, Ceriani parte dal 1982, quando cominciò collaborando con l’allora dottore Emiliano Loi, “che porto sempre nel mio cuore”. Poi, nel 1987, aprì il suo ambulatorio vivendo anni che definisce “impegnativi, fatti di dedizione e disponibilità. Ho la consapevolezza, seppure possa aver fatto qualche errore, di avere dato tutto quanto era nelle mie possibilità, professionalmente e umanamente”.

Poi la confessione: “Da più di un anno ho capito di non avere più dentro di me quella forza e quell’energia fondamentali per dare sempre il massimo di se stessi per gli altri, in questo delicato lavoro. Nell’amarezza di lasciare una missione che amo, c’è la gratitudine per la vostra fiducia, che avete riposto in me per tanti anni, e la convinzione di essere stato, per tanti di voi, non solo il medico di famiglia, ma uno di famiglia. Grazie”.

A sostituire il medico, a partire dal 4 maggio, sarà la dottoressa Marta Faletti, in via Visconti 5/B. Ma è solo un incarico temporaneo, in attesa della nomina di un medico permanente. Ceriani è disposto a registrare su chiavetta la cartella clinica dei pazienti: dal 4 all’11 maggio, dalle 10 alle 12, l’ambulatorio di Ceriani rimarrà aperto per portare le chiavette; sarà sua premura ricontattare i pazienti per la riconsegna.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Segni in codice dei ladri sui citofoni, paura a Caronno

Segni sospetti, simboli e lettere, come la X e la K, sono stati trovati sui citofoni del rione Acquedotto di Caronno Pertusella, nelle vie...

Paderno Dugnano, passaggio a livello guasto: ancora code in centro e treni in ritardo

Questa volta ci sarebbe un guasto ai due passaggi a livello di Paderno Dugnano che hanno mandato in tilt la circolazione sia automobilistica che...
furto abbraccio polizia

Ecco come sfilavano gli orologi con un abbraccio: tre denunciati a Milano | VIDEO

Ieri a Milano la Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà per furto con destrezza due cittadini peruviani, di 42 e 46...
arese rotatoria varesina

Arese, giovedì 9 aprirà la rotatoria Varesina-viale Resegone

La nuova grande rotatoria della Varesina all’incrocio con il viale Monte Resegone di Arese aprirà al traffico giovedì prossimo 9 dicembre e contemporaneamente verrà...
prima pagina notiziario

Carabinieri in chiesa contro le truffe; droga: donna di Saronno a capo della banda...

Il nuovo numero del Notiziario si apre con la notizia dei carabinieri in chiesa a Saronno per mettere in guardia le persone anziane dai...
cani anti covid

I cani anti-Covid dei carabinieri addestrati con i pazienti del Sacco di Milano |...

Nella primavera 2021 l’Università degli Studi di Milano e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione per l’impiego di cani del Centro...
droga saronno cesate

Droga: donna di Saronno a capo della banda tradita dal socio, 5 arresti tra...

Una donna di Saronno è ritenuta a capo della banda arrestata in queste ore dai carabinieri della Compagnia di Desio per traffico di stupefacenti....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !