Home NEI DINTORNI "Ti spacco la faccia", botte e insulti ai malati psichiatrici: 2 arrestati...

“Ti spacco la faccia”, botte e insulti ai malati psichiatrici: 2 arrestati a Settimo Milanese

Questa mattina i carabinieri del comando Stazione di Settimo Milanese, hanno arrestato due operatori sanitari e assistenziali, entrambi italiani, ritenuti responsabili di maltrattamenti, con l’aggravante di aver commesso il fatto in danno di persone ricoverate presso struttura socio – sanitaria.

Gli arresti sono stati eseguiti con ordinanza emessa  dal Gip del Tribunale di Milano, nei confronti  all’esito di una complessa indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano.

Le indagini, avviate a seguito di denuncia formalizzata nel mese di febbraio dai responsabili della struttura, sono state esperite attraverso le intercettazioni ambientali e la visione di telecamere  installate all’interno di alcune stanze della struttura sanitaria  destinata ad ospitare soggetti con disturbi psichici, ed hanno consentito di accertare reiterate condotte violente e lesive della dignità personale, poste in essere dal mese di gennaio 2020 nei confronti di un uomo ed una donna  di 46 e 38 anni, affetti da autismo infantile e grave ritardo mentale.

Le aggressioni, in particolare, si concretizzavano mediante: percosse al viso e al torace, ovvero immobilizzazione degli arti; umilianti ingiurie e riprovevoli intimidazioni (“sei una rincoglionita”, “mettiti a dormire rompipalle”, “ti spacco la faccia”).

L’organo giudicante, nella disamina del quadro indiziario delineatosi, ha evidenziato la particolare efferatezza delle azioni criminose, idonee a tramutare la struttura sanitaria in un vero e proprio “Lager”. I due arrestati  saranno sottoposti in regime degli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

(foto di repertorio)



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Polizia milano

Alle Poste con documenti falsi per avere il reddito di cittadinanza, la Polizia arresta...

Ieri pomeriggio, in due diversi uffici postali di Milano, la Polizia di Stato ha arrestato 3 persone per il reato di tentata truffa aggravata...

Spaccio a Bollate, fermato dai Carabinieri un 23enne con 11 dosi di cocaina

Nella serata di ieri 2 dicembre, i Carabinieri di Bollate, durante un giro di perlustrazione, hanno arrestato un ragazzo italiano classe 1997 per possesso...

Vigili del Fuoco, un video celebrativo in occasione della festa di Santa Barbara

In occasione della celebrazione di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco e che si celebra domani 4 dicembre, il Comando Provinciale dei Vigili...

Bollate, un tour virtuale del Comune per far conoscere le istituzioni ai più piccoli

In vista delle elezioni del Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze di Bollate e per preparare la campagna elettorale dell'Assemblea Junior, l'Assessore alle...

Garbagnate, tende oscuranti e un impianto fotovoltaico per la Scuola Media Morante

Continuano i lavori sul piano dell'efficientamento energetico alla Scuola Media Elsa Morante di Garbagnate Milanese. Si tratta di un investimento di 440.000 euro, destinato...

Spacciatori inseguiti dai vigili a Uboldo, abbandonati auto e fucile

Quattro pusher, la cui auto si è impantanata, fuggono a piedi lasciando il veicolo con un’arma rubata all’interno. E’ successo nei boschi dello spaccio di...
Parco Groane scout

Parco Groane, caso Scout: “Ma quale sfratto, la collaborazione con gli esploratori continuerà”

Parco Groane, caso Scout: “Ma quale sfratto, la collaborazione con gli esploratori continuerà”. Da una parte c’è l’attuale presidente Emiliano Campi che assicura: “Nessuna azione...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !