HomeBOLLATESECerbiatto salvato dai pompieri di Garbagnate | FOTO

Cerbiatto salvato dai pompieri di Garbagnate | FOTO

I vigili del fuoco di Garbagnate hanno salvato un cerbiatto caduto nel torrente Lura. 

Sono stati i volontari dell’Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali) a richiedere l’intervento di una squadra dei Vigili del fuoco di Garbagnate per tentare di recuperare un grosso animale, si trattava di un giovane cervo, che poco prima era caduto nel torrente Lura, in zona Bersaglio a Rho.

E’ successo domenica mattina 26 aprile intorno alle 11, poche ore dopo che i Vigili del fuoco garbagnatesi avevano salvato quattro pesci rossi dall’incendio del loro acquario in un’abitazione di Cesate (l’articolo qui).

Insomma, Vigili del fuoco nostrani non solo sono   impegnati in prima linea nelle sanificazioni anti Coronavirus, ma anche in prima linea nel salvataggio degli animali.

Alcuni cittadini residenti nella zona hanno visto il cerbiatto annaspare e tentare di risalire le sponde del torrente, senza riuscirci: l’allarme è stato dato prima ai volontari dell’Enpa e successivamente anche ai Vigili del fuoco.

Sul posto è giunta una squadra del distaccamento di Garbagnate che, viste le condizioni del luogo e le dimensioni dell’animale, ha tentato il recupero spingendo il cerbiatto verso le chiuse, dove era stata stesa una grossa rete sulla sponda del canale per catturarlo, e lentamente, senza spaventarlo, l’animale è stato spinto all’interno della rete.

Nel frattempo è stato chiamato anche il veterinario della Provincia per un’eventuale somministrazione di sonnifero sparato con apposita arma, ma il cervo è stato più veloce.

Dopo aver fatto correre i pompieri per quasi un chilometro, ha trovato un punto in cui risalire l’argine, e con un’impennata e una carica a testa bassa ha sfondato la rete ed è fuggito, uscendo da quella pericolosa trappola.

Considerata la vicinanza con la statale del Sempione e il conseguente pericolo sia per l’animale che per i mezzi in transito, i Vigili del fuoco hanno ritenuto opportuno non spaventare l’animale e lasciarlo correre verso i boschi con buona pace dei residenti più che mai divertiti per la vicenda.

Il cerbiatto non è stato catturato, ma si è comunque riusciti a salvarlo da quella pericolosa situazione.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !