Home Prima Pagina Coronavirus, Novartis di Origgio dona 720mila euro alla Croce Rossa

Coronavirus, Novartis di Origgio dona 720mila euro alla Croce Rossa

Ben 720mila euro sono stati donati dalla Novartis di Origgio alla Croce Rossa Italiana. Tutto merito dell’offerta di un’intera giornata di lavoro dei 2mila collaboratori dell’azienda, che hanno aderito all’invito a sostenere finanziariamente l’organizzazione che in tutta Italia è in prima linea nel contrasto all’emergenza Coronavirus.  Novartis, per parte sua, si era impegnata a integrare la donazione, raddoppiando la cifra raccolta.

La scelta di devolvere il contributo alla Cri nasce dalla consapevolezza del ruolo insostituibile che questa organizzazione sta svolgendo, soprattutto nelle aree dove l’infezione da Coronavirus ha gli effetti più drammatici, per rispondere alle esigenze delle fasce di popolazione più vulnerabili ed esposte ai rischi sanitari e sociali dell’emergenza in corso.

“Questa donazione, per la quale ringrazio Novartis Italia, è tanto più significativa in quanto frutto del concorso di centinaia di collaboratori dell’azienda, donne e uomini eccezionali – afferma Francesco Rocca, presidente della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa – In questa forte partecipazione ci sono molte analogie con lo spirito che anima le migliaia di nostri volontari, impegnati ogni giorno sul campo per aiutare e soccorrere tutti quelli che soffrono a causa dell’emergenza Covid”. La somma raccolta da Novartis è destinata, a sostenere le attività della regione Lombardia che richiedono interventi di emergenza più numerosi e tempestivi: Bergamo, Brescia, Codogno e Lodi; consentirà, in particolare, l’acquisto di sei ambulanze attrezzate o predisposte al bio-contenimento e di un’autoemoteca, ovvero un’unità camper per emotrasfusioni.

“Novartis ha un profondo legame con la Lombardia, regione nella quale ha le radici del suo insediamento in Italia e che ospita la nostra sede più importante – sottolinea Pasquale Frega, Country President di Novartis in Italia – Questo ha rappresentato un ulteriore stimolo per tanti nostri collaboratori a compiere un gesto di solidarietà che, per dimensioni, non ha precedenti nella storia della nostra azienda, e che nasce dalla volontà di fare squadra con quanti, a partire dalla Croce Rossa Italiana, sono in prima linea nel difendere la vita e la salute delle persone più fragili”. 



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

treni ritardi

Taglio dei treni da Saronno, il Comitato pendolari attacca: “Ma i politici saronnesi che...

Altro che 100% dei posti, dal 3 giugno sul nodo di Saronno, restano tagli dal 10 fino a quasi l’80% delle corse, a seconda...

Sottopasso ferroviario fra Gerenzano e Turate: ecco la nuova viabilità | FOTO

Il nuovo sottopasso veicolare tra i Comuni di Gerenzano e Turate, lungo la linea ferroviaria Milano-Saronno-Varese-Laveno, sarà completato questo venerdì: a partire dalle 9.30...
elicottero

Pedone investito, elicottero al Villaggio Snia, strada chiusa tra Ceriano Laghetto e Cesano Maderno

Un uomo di 68 anni è stato investito questo pomeriggio poco prima delle 14,30 a Cesano Maderno e in suo soccorso è atterrato anche...

Trenord, dal 3 giugno tornano sui treni tutti i posti pre-Covid, ma se ne...

Da mercoledì 3 giugno, il servizio ferroviario della Lombardia tornerà a offrire il 100% dei posti del periodo pre-Covid. Ogni giorno feriale, circolerà circa...

Gerenzano, volontari puliscono il Fontanile di San Giacomo | FOTO

Anche quest’anno è stata fatta la pulizia della vasca del Fontanile di San Giacomo a Gerenzano, risorgiva importante sotto l’aspetto naturalistico, storico, culturale e...
mascherine

Mascherine senza Iva: le prime a 50 centesimi in vendita nelle farmacie di Solaro

Adesso le mascherine chirurgiche nelle farmacie comunali di Solaro costano veramente 50 centesimi. Perchè almeno qui, finalmente, vengono vendute senza Iva, come previsto dall’entrata...

Paderno, contro la chiusura del passaggio a livello di Palazzolo: nasce comitato e raccolta...

- CLICCA QUI PER FIRMARE LA PETIZIONE SU CHANHE.ORG Comitato e petizione contro la chiusura del passaggio a livello di Palazzolo a Paderno Dugnano. Nei...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !