HomePrima PaginaGiornata internazionale dell’infermiere: in Italia 12mila contagiati e 39 morti

Giornata internazionale dell’infermiere: in Italia 12mila contagiati e 39 morti

Si celebra oggi, martedì 12 maggio, la Giornata internazionale dell’infermiere, proprio nel bicentenario della nascita di Florence Nightingale, nota come “la signora con la lanterna”. La Florence nacque a Firenze nel 1820 e applicò per prima il metodo scientifico e la statistica all’infermieristica.

Un’innovatrice considerata la fondatrice dell’infermieristica moderna. E’ stata anche la prima a proporre un’organizzazione “strategica”per gli ospedali da campo. Mai come in questo periodo di epidemia da Covid-19 la figura dell’infermiere è al centro dell’attenzione.

Instancabili, generosi, in prima linea: insieme agli altri operatori sanitari infermiere e infermieri stanno contribuendo in modo essenziale a contrastare il coronavirus. Pagandone però un prezzo molto alto.

Dall’inizio della pandemia in Italia sono stati 12mila gli infermieri contagiati, e 39 i morti. Di questi, quattro si sono tolti la vita.

La presidente della Fnopi (Federazione Nazionale delle professioni infermieristiche) Barbara Mangiacavalli, ha spiegato alla stampa che sui 39 decessi registrati, il 30% è relativo a professionisti che operano nelle Rsa mentre, tra i circa 12.000 casi positivi, il 60% è stato registrato in Lombardia, il 10% in Emilia Romagna e l’8% in Veneto”.

Insieme agli infermieri anche i medici hanno pagato un alto prezzo: i deceduti sono 160.

Per ringraziare la categoria si è espresso anche Papa Francesco, nel suo messaggio all’inizio della messa del mattino a Casa Santa Marta: “Preghiamo oggi per gli infermieri, le infermiere, uomini, donne, ragazzi, ragazze, che hanno questa professione, più di una professione, è una vocazione, una dedizione”.

“Il Signore li benedica. In questo tempo della pandemia hanno dato esempio di eroicità. E alcuni hanno dato la vita”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !