HomeBOLLATESEMascherine introvabili nelle farmacie comunali a Bollate, Novate, Solaro, Uboldo e Gerenzano

Mascherine introvabili nelle farmacie comunali a Bollate, Novate, Solaro, Uboldo e Gerenzano

mascherine chirurgiche
Foto di Donna Hovey da Pixabay

Mascherine ancora introvabili nelle farmacie comunali della nostra zona e chi le trova decide di venderle sottocosto, applicando il decreto del Governo, provocando di fatto una perdita per i comuni.

Le mascherine chirurgiche risultano oggi sicuramente introvabili nelle farmacie comunali di Solaro, Uboldo, Gerenzano, Novate Milanese, Senago e Bollate.

A Solaro ieri sera le Farmacie Comunali hanno diffuso un comunicato con il quale attaccano direttamente il commissario straordinario del Governo, Domenico Arcuri.

“Il commissario Arcuri, dopo aver imposto il prezzo delle mascherine a €. 0.50 al netto dell’Iva, oggi in una conferenza stampa ha detto che non spetta a lui rifornire i negozi. Benissimo, ma almeno ci dica dove andarle ad acquistare a quel prezzo”.

A Solaro, come avevano già scritto (LEGGI QUI) settimana scorsa sono state vendute (esaurite in 2 giorni) 1500 mascherine a 0.50 euro, che erano state pagate 0.85 al netto dell’Iva.

E’ stata quindi registrata una perdita di 525 euro, come riferito direttamente dalle Farmacie Comunali. “Oggi abbiamo ordinato 5000 mascherine sempre a € 0.85 (il costo più basso ad oggi trovato sul mercato dopo una lunghissima ricerca) e vendendole registreremo una perdita di €. 1750. Dei 55 milioni di dispositivi promessi dal commissario e da distribuire attraverso la protezione Civile neanche l’ombra”.

Mascherine introvabili nelle Farmacie Comunali di Uboldo e Gerenzano. A Uboldo è annunciato l’arrivo di uno stock di 10.000 pezzi dalla Cina che potrebbero essere venduti a 44 centesimi l’una, ma al momento è solo un’ipotesi, visto che questo ordinativo non è stato ancora consegnato.

Situazione analoga a Gerenzano: nessuna mascherina a 50 centesimi nelle farmacie comunali.
Lo stesso a Novate Milanese, dove la Comunale n.1 dice che oggi non ci sono ma di telefonare ogni mattina per verificare se sono arrivate.

Nemmeno a Bollate ci sono le mascherine chirurgiche a 50 centesimi. Gaia, la società comunale che gestisce le farmacie, ha spiegato che sul mercato si trovano solo stock ridottissimi, da 100 pezzi, che si preferisce  non acquistare perché andrebbero esaurite nel giro di un paio d’ore con il rischio tra l’altro di creare assembramenti inutili.

Anche a Senago, le due farmacie comunali sono sprovviste di mascherine: sono state messe in ordine ma ancora non consegnate. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anatra e anatroccoli sulla Saronnese a Uboldo, salvati dai vigili

Cittadini e vigili salvano un’anatra e i suoi tre anatroccoli. E’ successo questo pomeriggio a Uboldo, dove c’è stata una sorta di mobilitazione quando nel...
cogliate auto fiamme

Cogliate, auto prende fuoco sulla provinciale verso Barlassina

Auto in fiamme durante la marcia questo pomeriggio a Cogliate, sulla provinciale che collega a Barlassina. Poco prima delle 15,30 un giovane alle guida...

A Saronno la prima del “Don Chisciotte” di Carmignan, giovanissimo regista di Origgio I...

Si riaccendono le luci in sala. Venerdì 18 giugno alle ore 21 il cinema "Silvio Pellico" di Saronno ospiterà la prima de 'Il Cavaliere...

Arriva la rotonda fra Origgio e Saronno: la paga un nuovo operatore commerciale

La Provincia di Varese dice sì alla rotonda fra Origgio e Saronno, nel pericoloso incrocio di via Per Saronno con le vie Celeste Milani,...
104

Inchiesta protesi Ceraver, patteggiano due chirurghi di Seregno e di Paderno Dugnano

Nella giornata di martedì 15 giugno è arrivata la decisione del gup Patrizia Gallucci che ha stabilito pene a 2 anni e 8 mesi...
AreseAlessia portachiavi autodifesa

Arese: la giovane Alessia crea portachiavi per l’autodifesa delle donne

  Dalla giovane  Alessia, di Arese, arriva un portachiavi per l’autodifesa personale delle donne. Come tristemente noto, spesso una donna deve fare i conti con il...
Bollate Cormano Paderno via La Cava

Bollate, Cormano, Paderno: Il sottopassaggio di via La Cava riaperto ma… tra un anno...

Il sottopassaggio di via La Cava potrà essere riaperto ma tra un anno e mezzo. Il sottopassaggio di via La Cava per collegare Bollate a...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !