Home EDITORIALI L’Europa dei finanzieri

L’Europa dei finanzieri

monete
Foto di Harry Strauss da Pixabay

Io ho sempre creduto nell’Europa, ma ultimamente devo dare ragione chi dice che non è l’Europa dei popoli, è l’Europa dei finanzieri. Se i popoli hanno bisogno di aiuto, ci si mette di traverso, se la Finanza ha bisogno di aiuto, ecco che gli organismi europei scattano subito.
Abbiamo visto tutti come i Paesi del Nord Europa si sono opposti alla concessione di fondi europei garantiti da tutte le nazioni e destinati ai Paesi colpiti dal Covid: non c’è stato modo di smuoverli dal loro No, a partire dagli olandesi.

Quando invece qualche governo europeo coraggioso (Francia, Polonia e Danimarca, non certo l’Italia) ha detto: “Daremo gli aiuti di Stato a tutte le aziende, tranne quelle che hanno sede nei paradisi fiscali”, ecco che l’Europa è subito scattata in piedi per dire che non si può fare.

Eppure era un’azione giustissima quella di Francia, Polonia e Danimarca, perché questi tre Paesi dicono: noi chiediamo ai cittadini e alle aziende di pagare le tasse per sostenere lo Stato, adesso che sono i cittadini e le aziende ad avere bisogno, lo Stato li aiuta, ma aiuta solo chi paga le tasse qui, non chi sposta la sede in Olanda per pagare meno; che chiedano aiuto all’Olanda loro che pagano lì le tasse! Giusto.

Ma subito la Commissione Europea nei giorni scorsi è intervenuta e ha detto no. No! Lo Stato non può negare l’aiuto a quelle aziende che aggirano lo Stato stesso spostando la sede altrove.

Loro non aiutano lo Stato, ma lo Stato deve aiutare anche loro. Perchè si tratta di colossi che fanno parte del mondo della Finanza. Perché l’Europa è in mano ai finanzieri: aiutare i popoli no, lo dice l’Olanda. Aiutare le holding sì, perché pagano le tasse in Olanda. E ci dispiace davvero doverlo scrivere.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

misinto andrea marchiori

Tragedia nel comando dei vigili di Lecco, morto un ufficiale di Misinto

La tragedia si è consumata nella sede della Polizia locale di Lecco: a togliersi la vita è stato ufficiale residente a Misinto. Andrea Marchiori,...

Auto svedese intestata a prestanome: folle inseguimento a Bollate

Inseguimento rocambolesco sabato notte nelle vie di Bollate dopo che le pattuglie di Polizia locale in servizio straordinario hanno fermato un cittadino croato (o...

Bollate, parcheggio libero e gratuito per tutto il periodo natalizio

Anche quest'anno a Bollate l'Amministrazione Comunale ha sospeso la sosta a pagamento, sia sulle strisce blu sia su quelle gialle, per tutto il periodo...
Palazzo Lombardia Regione

Lombardia, sanità al collasso, 81 sindaci della provincia di Milano alla Regione: cambiamo la...

Ci sono le firme di 81 sindaci dell’Area metropolitana di Milano sotto la lettera che è stata inviata al presidente della Regione Lombardia, Attilio...

Caronno, sgravi per affittare case agli sfrattati: appello inascoltato

L’emergenza casa a Caronno Pertusella è tale che sono stati diffusi molti appelli del sindaco Marco Giudici a mettere a disposizione immobili a canone...
scuola covid

Da Paderno a Bollate, da Senago a Garbagnate lo sfogo delle presidi: “La scuola...

Una lettera inviata al direttore del Notiziario e firmata da sei dirigenti scolastici di Paderno, Senago, Bollate, Garbagnate e Rho per denunciare le difficoltà...

Ceriano, odori molesti al Villaggio Brollo. Arpa chiede le “sentinelle”

Dopo le segnalazioni dei mesi scorsi e gli interventi di persona sul posto, il sindaco di Ceriano Laghetto Roberto Crippa ha ricevuto nei giorni...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !