HomeNEI DINTORNICantù, attirata in casa per valutare l'immobile, sequestrata e violentata

Cantù, attirata in casa per valutare l’immobile, sequestrata e violentata

aresto
immagine di repertorio

Un uomo di 53 anni è stato arrestato dai carabinieri di Cantù con l’accusa di violenza sessuale e sequestro di persona, per avere abusato di una donna attirata in casa con la scusa di una valutazione dell’immobile.

L’episodio si è verificato una settimana a Cantù e i carabinieri, dopo accurate indagini, hanno raccolto numerosi indizi nei confronti del soggetto, A.F., residente a Figino Serenza.

L’attività trae origine dagli approfondimenti investigativi avviati a seguito di denuncia sporta dalla vittima al comando dei carabinieri di Cantù.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’8 maggio scorso, con la scusa di una valutazione commerciale dell’immobile in cui viveva al fine della vendita, A.F. faceva entrare nell’abitazione l’ignara vittima.

L’uomo poi chiudeva la porta a chiave e, con l’uso di violenza, dopo averle legato mani e piedi con fascette da elettricista, brandendo un coltello per minacciarla, costringeva la vittima a spogliarsi, a masturbarlo e farsi fotografare le parti intime.

Successivamente l’uomo, prodigandosi in ulteriori avance nei confronti della vittima, la minacciava di mostrare le foto al suo compagno qualora lo avesse denunciato.

Sono state documentate le ferite provocate alla donna a seguito dello sfregamento delle mani e dei piedi con fascette da elettricista, apposte dall’indagato al fine di limitare i movimenti della donna.

La ricostruzione certosina di tali episodi, consentita anche da precise e mirate escussioni testimoniali, è sfociata nell’emissione del provvedimento cautelare preso in carico dai militari della Stazione Carabinieri di Cantù, che si sono dunque immediatamente dedicati alla localizzazione del destinatario il quale, rintracciato presso il proprio domicilio, è stato associato presso la casa circondariale di Como a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

centro commerciale arese

Lombardia zona gialla sabato 15 e domenica 16 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali...

Nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che conferma per la Lombardia la permanenza in...

Arcieri di Turate agli animalisti: “Non toglieremo le sagome degli animali”

La Compagnia Arcieri dell’Airone di Turate, per il momento, non rimuoverà al Parco dei Veterani le sagome a forma di animali che avevano suscitato...

Lombardia, da giovedì 20 maggio i cittadini tra i 40 e 49 anni possono...

Regione Lombardia ha fissato le date per le prenotazioni al vaccino anti-covid per tutte le fasce d'età rimanenti: i cittadini di età compresa tra...

Ruba bicicletta al centro minori di Saronno, arrestato 50enne di Cesate

Arrestato per avere rubato una bicicletta. Nei guai è finito un 50enne di Cesate, fermato ieri pomeriggio dalla pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di...
solaro auto mattoni

Solaro, rubano le ruote del Suv e lo sollevano con mattoni presi dal marciapiede

Ladri di ruote in azione nella notte a Solaro, dove hanno staccato gomme e cerchi da un grosso Suv. Brutta sorpresa questa mattina per...
droga ovetti kinder

Droga negli ovetti Kinder: due spacciatori arrestati a Muggiò

I carabinieri hanno arrestato a Muggiò due spacciatori che utilizzavano i contenitori della sorpresa degli ovetti Kinder per nascondere e trasportare droga’. Lo spaccio avveniva...
prima pagina notiziario

Il David di Donatello a Saronno, 13 kg di droga in casa a Garbagnate...

Questa settimana dedichiamo l’apertura de Notiziario ad un “maestro” nell’arte del trucco, sebbene ancora giovanissimo: Andrea Leanza di Saronno ha vinto il prestigioso premio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !