HomeNEI DINTORNICantù, attirata in casa per valutare l'immobile, sequestrata e violentata

Cantù, attirata in casa per valutare l’immobile, sequestrata e violentata

aresto
immagine di repertorio

Un uomo di 53 anni è stato arrestato dai carabinieri di Cantù con l’accusa di violenza sessuale e sequestro di persona, per avere abusato di una donna attirata in casa con la scusa di una valutazione dell’immobile.

L’episodio si è verificato una settimana a Cantù e i carabinieri, dopo accurate indagini, hanno raccolto numerosi indizi nei confronti del soggetto, A.F., residente a Figino Serenza.

L’attività trae origine dagli approfondimenti investigativi avviati a seguito di denuncia sporta dalla vittima al comando dei carabinieri di Cantù.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’8 maggio scorso, con la scusa di una valutazione commerciale dell’immobile in cui viveva al fine della vendita, A.F. faceva entrare nell’abitazione l’ignara vittima.

L’uomo poi chiudeva la porta a chiave e, con l’uso di violenza, dopo averle legato mani e piedi con fascette da elettricista, brandendo un coltello per minacciarla, costringeva la vittima a spogliarsi, a masturbarlo e farsi fotografare le parti intime.

Successivamente l’uomo, prodigandosi in ulteriori avance nei confronti della vittima, la minacciava di mostrare le foto al suo compagno qualora lo avesse denunciato.

Sono state documentate le ferite provocate alla donna a seguito dello sfregamento delle mani e dei piedi con fascette da elettricista, apposte dall’indagato al fine di limitare i movimenti della donna.

La ricostruzione certosina di tali episodi, consentita anche da precise e mirate escussioni testimoniali, è sfociata nell’emissione del provvedimento cautelare preso in carico dai militari della Stazione Carabinieri di Cantù, che si sono dunque immediatamente dedicati alla localizzazione del destinatario il quale, rintracciato presso il proprio domicilio, è stato associato presso la casa circondariale di Como a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ospedale San Gerardo Monza

Covid, forte aumento dei ricoverati al San Gerardo

Stando ai dati diffusi oggi, lunedì 29 novembre, dall'Asst Monza il numero dei ricoverati presso l'ospedale San Gerardo è ulteriormente aumentato rispetto alle settimane...

Paderno Dugnano, nuova sede della Protezione civile: cantiere al parco Toti

Sono partiti da questa mattina i lavori per la costruzione della nuova sede della Protezione civile di Paderno Dugnano. Il nuovo polo per il...

Incidente fra auto e moto a Caronno: 43enne in prognosi riservata

Un altro incidente nel trafficato viale Cinque Giornate di Caronno Pertusella: a ferirsi è stato un uomo di 43 anni, che stava andando sullo...
rho fiera treno

Artigiano in Fiera, più treni e biglietti speciali per Rho-Fiera

Il treno è la scelta più green per raggiungere “Artigiano in Fiera”. La manifestazione fieristica più frequentata dell’anno, dal 4 al 12 dicembre, sarà...
saronno senzatetto

Saronno, un rifugio per senzatetto nella Casa di Marta

Un posto caldo per dormire sarà disponibile da mercoledì 1 dicembre a Saronno per i senzatetto.  Aprirà mercoledì 1 dicembre lo spazio di accoglienza...
carabinieri notte

Seregno, molestie e minacce con una bottiglia in piazza, 21enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestato un 21enne che molestava a minacciava con una bottiglia di vetro in mano i clienti di due bar in piazza...

Televisori che si accendono e spengono da soli, mistero a Uboldo

“La mia televisione si accende e si spegne da sola. E’ incredibile, lo so, ma è quello che succede da qualche settimana a questa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !