HomePrima PaginaCoronavirus, nasce a Origgio la lampada germicida che sanifica gli ambienti

Coronavirus, nasce a Origgio la lampada germicida che sanifica gli ambienti

lampada germicida coronavirus origgio Una ditta di Origgio ha prodotto i prototipi di una lampada germicida che produce luce ultravioletta in grado di disattivare il Dna dei microrganismi, inibendone la capacità di proliferazione e contaminazione. In poche parole, potrebbe combattere la diffusione del Coronavirus, cosa possibile dal momento che lampade del genere, all’estero, si sonogià  rivelate efficaci contro la Sars, di cui il Covid-19 è figlio, oltre che batteri e funghi.

Lampada per sanificazione 

L’azienda è la Elettroimpianti Ferrario, il cui titolare Riccardo Ferrario spiega: “In questa fase abbiamo convertito un ramo aziendale nella produzione di lampade per la sanificazione degli ambienti: bar, spogliatoi, banconi delle farmacie, furgoni, automobili… potranno essere sanificati senza più l’uso di prodotti chimici. Basterà posizionare questa lampada, in forma fissa o mobile, accenderla quando non c’è nessuno e far sanificare grazie ai suoi raggi ultravioletti, già testati con successo con la Sars”.

Lampada germicida programmabile a distanza 

C’è la Total Steril (di 1 metro e 20 centimetri) per ambienti di 50 metri quadrati, quella da 35 centimetri da inserire negli autoveicoli o nei camerini (per esempio dei negozi di abbigliamento) e quella per i condizionatori.

Addirittura si può programmare con un’app del cellulare a una certa ora, quando il locale è chiuso, e i suoi fasci di luce ultravioletta s’interrompono al passaggio di qualcuno per poi riattivarsi.

“Ciò che abbiamo fatto è rendere fruibile, oltre che sicura, questa lampada per qualsiasi persona, attestato che possa debellare il Coronavirus per il 99% – sottolinea Ferrario – Se è servita in Germania e in Svizzera contro la Sars, non può che essere efficace anche col Covid”.

L’azienda Elettroimpianti Ferrario, che sta lavorando per la certificazione, ringrazia un virologo di Uboldo per la collaborazione e gli artigiani che hanno contribuito al prototipo.

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !