Home BRIANZA Fase 2, da Cogliate i dispositivi elettronici per il distanziamento sociale |...

Fase 2, da Cogliate i dispositivi elettronici per il distanziamento sociale | VIDEO

A Cogliate un’azienda di elettronica ha messo a punto due dispositivi per il controllo del distanziamento sociale con cui affrontare la Fase 2.

Un ciondolo che suona quando due persone nello stesso ambiente sono troppo vicine, un sensore al banco avvisa della posizione “a rischio” di un cliente.

Sono  due strumenti per   convivere con i rischi connessi alla diffusione del contagio da coronavirus, evitando le situazioni più pericolose.

Alex Crapelli, titolare di Eletecno snc, azienda che si occupa di soluzioni informatiche, ha messo a punto alcune soluzioni che potrebbero rivelarsi interessanti per la gestione delle presenze all’interno di ambienti chiusi, o anche all’aperto, in piccole comunità.

La prima è rappresentata da ciondoli da portare al collo, che attraverso un segnale bluetooth rilevano la vicinanza di apparecchi simili, emettendo un suono di avviso.

“E’ un prodotto che ho trovato sul mercato cinese mentre cercavo degli elementi per realizzarlo in proprio, così ho contattato i produttori e ho iniziato una collaborazione per la distribuzione sul mercato italiano” -spiega Alex.

La seconda idea invece è stata sviluppata interamente nel laboratorio di via Caduti a Cogliate. Si tratta di un rilevatore ad ultrasuoni in grado di misurare la distanza di una persona da un determinato punto, per esempio un banco di servizio in un negozio o in un ufficio.

Quando la persona si avvicina troppo, il rilevatore, che inizialmente emette luce verde, prima diventa blu e inizia a suonare, poi rosso ed emette un suono d’allarme. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

misinto andrea marchiori

Tragedia nel comando dei vigili di Lecco, morto un ufficiale di Misinto

La tragedia si è consumata nella sede della Polizia locale di Lecco: a togliersi la vita è stato ufficiale residente a Misinto. Andrea Marchiori,...

Auto svedese intestata a prestanome: folle inseguimento a Bollate

Inseguimento rocambolesco sabato notte nelle vie di Bollate dopo che le pattuglie di Polizia locale in servizio straordinario hanno fermato un cittadino croato (o...

Bollate, parcheggio libero e gratuito per tutto il periodo natalizio

Anche quest'anno a Bollate l'Amministrazione Comunale ha sospeso la sosta a pagamento, sia sulle strisce blu sia su quelle gialle, per tutto il periodo...
Palazzo Lombardia Regione

Lombardia, sanità al collasso, 81 sindaci della provincia di Milano alla Regione: cambiamo la...

Ci sono le firme di 81 sindaci dell’Area metropolitana di Milano sotto la lettera che è stata inviata al presidente della Regione Lombardia, Attilio...

Caronno, sgravi per affittare case agli sfrattati: appello inascoltato

L’emergenza casa a Caronno Pertusella è tale che sono stati diffusi molti appelli del sindaco Marco Giudici a mettere a disposizione immobili a canone...
scuola covid

Da Paderno a Bollate, da Senago a Garbagnate lo sfogo delle presidi: “La scuola...

Una lettera inviata al direttore del Notiziario e firmata da sei dirigenti scolastici di Paderno, Senago, Bollate, Garbagnate e Rho per denunciare le difficoltà...

Ceriano, odori molesti al Villaggio Brollo. Arpa chiede le “sentinelle”

Dopo le segnalazioni dei mesi scorsi e gli interventi di persona sul posto, il sindaco di Ceriano Laghetto Roberto Crippa ha ricevuto nei giorni...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !