HomeSERIE TV"White Lines", giallo in salsa soap a Ibiza

“White Lines”, giallo in salsa soap a Ibiza

Prima serie tv ambientata a Ibiza, WHITE LINES, ultima creazione dell’ideatore de LA CASA DI CARTA Alex Pina, non può che suscitare grandi aspettative. In realtà ha ben poco in comune con la serie più vista al mondo, intrigando più per le sue ambientazioni che per lo sviluppo della trama in sè: ogni episodio è un’esplosione di colori, paesaggi suggestivi, ville con piscina su alture lussureggianti e locali alla moda dove impazzano droghe, sesso e divertimento.
Ma cosa resta al di là di questo? Forse non molto, eppure se l’obiettivo era fare puro intrattenimento Netflix ci è riuscito benissimo (non per niente WHITE LINES è nella top ten di questi giorni).
Tutto comincia quando in Almeria viene trovato un cadavere: secondo la polizia potrebbe essere Axel Walker, noto disc jockey, scomparso vent’anni prima. La sorella Zoe decide di lasciare a Manchester il marito e la figlia per raggiungere Ibiza per indagare, decisa a scoprire come sia morto il fratello e il colpevole. Una storia crime promettente, ma che si perde strada facendo concentrandosi più sul cambiamento emotivo di Zoe, la quale sull’isola scoprirà un nuovo amore che metterà a repentaglio la sua famiglia.
Nel corso dei dieci episodi di oltre 50 minuti accade di tutto: gli avvenimenti sono tanti e tali che quasi si perde interesse per la storia da cui tutto è partito, in una girandola di personaggi e vicende di sicuro appassionanti ma non per chi si aspettava un prodotto simile alla CASA DE PAPEL. Con tutti questi ingredienti, infatti, il giallo su chi abbia ucciso Axel resta quasi in secondo piano, per culminare nell’episodio finale con la confessione dell’assassino. Un passato, ben rappresentato nei flashback, che torna prepotentemente svelando cos’era davvero accaduto fra Axel e i suoi amici storici.
In definitiva, WHITE LINES è una serie godibile, forse con troppi limiti, ma comunque piacevole e mai noiosa. Il ritmo è sostenuto, le interpretazioni certo non memorabili ma convincenti, le colonne sonore sono quelle della musica elettronica tipiche dei locali di Ibiza, la fotografia cristallizza location da favola.
Chissà, magari una seconda stagione, non ancora confermata, saprà fare di meglio.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !