HomeBOLLATESEArea metropolitana di Milano: a chi spetta il bonus bici?

Area metropolitana di Milano: a chi spetta il bonus bici?

bonus biciclette città metropolitana MilanoIl bonus-bici (o monopattino) di 500 euro spetta a tutti i residenti della Città metropolitana di Milano?

Forse (ma al momento nessuno sa dare una risposta certa) il bonus di 1500 euro per la rottamazione delle auto che scatterà dal 2021 potrebbe non spettare, per esempio, ai cittadini bollatesi, perché forse spetta solo ai residenti della fascia metropolitana di Milano che vivono in città con più di 50mila abitanti.

Dunque a Cinisello, Rho e Sesto sì, a Bollate no.

Invece il Ministero dell’Ambiente ha confermato ufficialmente che il bonus bicicletta di 500 euro spetta a tutti i residenti nella cerchia della Città metropolitana.

 

Escluse Saronno e Limbiate

Dunque sì a Paderno, Bollate, Novate… no a Saronno e Limbiate.

Lo spiega, precisandone bene il funzionamento, un comunicato diffuso sul sito del Ministero dell’Ambiente, che riportiamo qui di seguito.

“Un contributo fino a 500 euro per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, e di veicoli per la micromobilità elettrica quali monopattini, hoverboard e segway, o per l’utilizzo dei servizi di sharing mobility.

Come funziona il buono mobilità 

E’ questo il “buono mobilità” che potrà coprire fino al 60% della spesa sostenuta per acquistare il mezzo o il servizio…

Il provvedimento punta a incentivare forme di trasporto sostenibili che garantiscano il diritto alla mobilità delle persone nelle aree urbane a fronte delle limitazioni al trasporto pubblico locale operate dagli enti locali per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il buono mobilità spetta ai maggiorenni residenti nei capoluoghi di Regione, nelle Città metropolitane, nei capoluoghi di Provincia ovvero nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti ed avrà efficacia retroattiva: potranno infatti beneficiarne quanti, avendone i requisiti, abbiano fatto acquisti a partire dal 4 maggio 2020, giorno di inizio della Fase 2”.

“Per ottenere il contributo – spiega il Ministero – basterà conservare il documento giustificativo di spesa (fattura) e, non appena sarà on line, accedere tramite credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) sull’applicazione web che è in via di predisposizione da parte del Ministero dell’ambiente e accessibile anche dal suo sito istituzionale.

Alternativamente alla procedura a rimborso, una volta che l’applicazione sarà operativa (entro 60 giorni dalla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale) il buono mobilità potrà essere fruito attraverso un buono spesa digitale che i beneficiari potranno generare sull’applicazione web.

In pratica gli interessati dovranno indicare sulla piattaforma il mezzo o il servizio che intendono acquistare e la piattaforma genererà il buono spesa elettronico da consegnare ai fornitori autorizzati, insieme al saldo a proprio carico, per ritirare il bene o godere del servizio individuato. Queste disposizioni resteranno in vigore solo fino al 31 dicembre del 2020.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Sacchi col microchip, a Caronno differenziata all’80%, ma aumentano i rifiuti abusivi

Il sacco col microchip, tanto contestato a Caronno Pertusella, ha migliorato il sistema di raccolta, precorrendo i tempi rispetto alle nuove direttive statali sullo...

Limbiate, bimbo precipita da un balcone: portato in ospedale

Momenti di apprensione questa mattina per le sorti di un bambino caduto dal balcone. È successo in pieno centro città. L'abitazione è infatti proprio di...

Lombardia zona bianca sabato 24 e domenica 25 luglio: ristoranti aperti al chiuso, niente...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Novità degli ultimi giorni è l’introduzione del Green Pass obbligatorio per una serie di attività dal prossimo...
Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !