HomeBOLLATESEArese: lo spietato omicida condannato anche per truffa

Arese: lo spietato omicida condannato anche per truffa

Arese omicio truffa condannaLo spietato omicida di Arese è stato condannato anche per truffa.

Come se non bastasse l’ergastolo a cui è già stato condannato in primo e secondo grado, adesso per il ragioniere aresino Andrea Pizzocolo è arrivata anche la sentenza definitiva per il reato di truffa.

L’insospettabile ragioniere era balzato sulle prime pagine di tutti i giornali quando, il 7 settembre 2013, aveva ucciso una prostituta romena per poi fare sesso col suo cadavere e filmare la scena con una videocamera.

Poi aveva abbandonato il cadavere in un campo del Lodigiano, commettendo però l’errore di lasciare con esso un asciugamano preso da uno dei due motel in cui la coppia aveva trascorso la nottata.

Da quell’elemento gli investigatori erano riusciti a risalire prima al motel e poi a lui.

Ma, durante le indagini, era emerso che l’aresino aveva anche truffato l’azienda di Pero per cui lavorava, specializzata in componenti idraulici per ascensori, come contabile, facendo sparire la bellezza di 627mila euro attraverso un sistema di false fatture.

La difesa in sede di appello ha cercato di dimostrare che in realtà il raggiro sarebbe stato ordito dalla dirigenza stessa dell’azienda per eludere il fisco.

Il Pm ha portato invece le prove che il beneficiario finale dei soldi fatti sparire era lo stesso Pizzocolo.

Infine la Corte di cassazione ha creduto all’accusa e martedì ha confermato in forma definitiva la condanna dell’aresino a un anno e cinque mesi di carcere per truffa.

Che vanno ad aggiungersi, ovviamente, alla condanna all’ergastolo già espressa in primo e secondo grado, per la quale si attende ancora la definitiva parola della Cassazione.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bimba uccisa a Cabiate, l’ex compagno della madre confessa abusi e omicidio

L'ex compagno della madre di Sharon ha confessato: non si è trattato di un incidente, ma di omicidio. Lo scorso 11 gennaio a Cabiate, un...
guardia finanza mascherine

Ha venduto a Regione Lombardia mascherine inesistenti o non a norma, arrestato a Varese...

La  Guardia di Finanza di Varese ha arrestato un imprenditore di Varese (arresti domiciliari) con relativo sequestro di beni per 460mila euro accusato di...
incidente tangenziale nord

Incidente sulla Tangenziale Nord tra Paderno e Nova, scende l’elicottero | FOTO

  Un grave incidente stradale sulla Tangenziale Nord tra Paderno Dugnano e Nova Milanese ha provocato il ferimento di almeno due automobilisti, con l’intervento anche...

Senago, incendio in una fabbrica: vigili del fuoco in azione

Vigili del fuoco in azione per una fabbrica in fiamme. È accaduto a Senago, in un forno per verniciature in viale Europa. Stando alle prime...
notte città coprifuoco

Covid, da domani coprifuoco alle 23. Dal 1° giugno bar e ristoranti al chiuso,...

Coprifuoco dalle 23 a partire già da domani, 19 maggio. Lo ha stabilito il Consiglio dei ministri che ieri sera ha varato il nuovo...

“Volete il paese pulito? Lasciate passare le spazzatrici”: appello della giunta di Gerenzano dopo...

A Gerenzano è tempo di prestare attenzione alla pulizia strade, perché sono cominciati i controlli sul rispetto dei divieti di sosta negli orari indicati:...

Paderno, discoteche a rischio chiusura: “Green pass inutile senza il vaccino ai giovani”

C'è chi lo chiama "modello Barcellona" e chi "modello Liverpool", di certo gli esperimenti condotti nelle settimane scorse in Spagna e nel Regno Unito...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !