Home BOLLATESE Arese: lo spietato omicida condannato anche per truffa

Arese: lo spietato omicida condannato anche per truffa

Arese omicio truffa condannaLo spietato omicida di Arese è stato condannato anche per truffa.

Come se non bastasse l’ergastolo a cui è già stato condannato in primo e secondo grado, adesso per il ragioniere aresino Andrea Pizzocolo è arrivata anche la sentenza definitiva per il reato di truffa.

L’insospettabile ragioniere era balzato sulle prime pagine di tutti i giornali quando, il 7 settembre 2013, aveva ucciso una prostituta romena per poi fare sesso col suo cadavere e filmare la scena con una videocamera.

Poi aveva abbandonato il cadavere in un campo del Lodigiano, commettendo però l’errore di lasciare con esso un asciugamano preso da uno dei due motel in cui la coppia aveva trascorso la nottata.

Da quell’elemento gli investigatori erano riusciti a risalire prima al motel e poi a lui.

Ma, durante le indagini, era emerso che l’aresino aveva anche truffato l’azienda di Pero per cui lavorava, specializzata in componenti idraulici per ascensori, come contabile, facendo sparire la bellezza di 627mila euro attraverso un sistema di false fatture.

La difesa in sede di appello ha cercato di dimostrare che in realtà il raggiro sarebbe stato ordito dalla dirigenza stessa dell’azienda per eludere il fisco.

Il Pm ha portato invece le prove che il beneficiario finale dei soldi fatti sparire era lo stesso Pizzocolo.

Infine la Corte di cassazione ha creduto all’accusa e martedì ha confermato in forma definitiva la condanna dell’aresino a un anno e cinque mesi di carcere per truffa.

Che vanno ad aggiungersi, ovviamente, alla condanna all’ergastolo già espressa in primo e secondo grado, per la quale si attende ancora la definitiva parola della Cassazione.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Omicidio in ospedale a Garbagnate, dose letale allo zio: arrestato infermiere di Paderno

Avrebbe aumentato la dose di sedativi allo zio malato terminale presso l'ospedale di Garbagnate Milanese. Con questa accusa un infermiere di Paderno Dugnano è...
Limbiate tamponi code

Tamponi in auto a Limbiate e Monza, da domani prenotazione per evitare code

Da domani, giovedì 29 ottobre sarà attiva una pagina web  per la registrazione e l’accodamento degli utenti, in modo ordinato e controllato, per l’accesso...
ambulanza intossicati

Lite tra colleghi in ditta, ambulanze e carabinieri a Novate Milanese

Ambulanze, carabinieri e auto medica a Novate Milanese per una lite tra lavoratori in una ditta. L’allarme è scattato poco prima delle 13,30 con una...

A Gerenzano crolla ballatoio, ferita una donna

Nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 28 ottobre,  è crollata parte di un balcone di una casa di corte a Gerenzano, in via 20...
carabinieri

Incidente sul lavoro a Lissone, morto un 53enne di Lazzate

Un 53enne di Lazzate è morto ieri sera a Lissone per un incidente sul lavoro. Fabrizio Iozzo stava lavorando in una azienda che si...

Cogliate, bando tamponi Covid a prezzo calmierato, anche per Ceriano, Lazzate e Misinto

Un centro tamponi Covid per 4 comuni, affidato all’azienda privata che offrirà il prezzo migliore per gli utenti. E’ la proposta avviata dall’Amministrazione comunale...
suore stalking

Frasi oscene per 2 anni sotto la stanza delle suore, denunciato 71enne di Monza

Frasi oscene pronunciate durante finte conversazioni telefoniche a sfondo sessuale sotto la finestra della stanza di due suore: due anni di pedinamenti e stalking. Un...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !