HomePrima PaginaCoronavirus, da Regione Lombardia finanziamenti per la riapertura delle piccole imprese

Coronavirus, da Regione Lombardia finanziamenti per la riapertura delle piccole imprese

lavoro Regione Lombardia imprese
Legno foto creata da freepik – it.freepik.com

Da Regione Lombardia contributi a fondo perduto per coprire fino al 70% dei costi sostenuti da piccole e micro imprese per riaprire in sicurezza.

Saranno rimborsate le spese per sanificazione, igienizzazione, dispositivi di protezione individuale e formazione.

Io riapro sicuro 

Dal 28 maggio saranno aperte le domande al bando “Safe Working – Io riapro sicuro” di Regione Lombardia e delle Camere di Commercio.

“Sostenere le aziende lombarde per una riapertura in sicurezza – spiega Andrea Monti, vice capogruppo della Lega in consiglio regionale – rientra fra le priorità di Regione Lombardia. Per questa ragione il bando “Io riapro sicuro”, che mette a disposizione 19 milioni e 180 mila euro complessivi, rappresenta un forte valore aggiunto per le nostre attività produttive.

L’intervento è finalizzato a sostenere le micro e piccole imprese lombarde, oggetto di chiusura obbligatoria a causa del Covid-19, al fine di adottare misure adeguate alla ripresa in sicurezza delle attività, nell’ottica di tutelare i lavoratori, i fornitori e i clienti.

Contributi a fondo perduto 

Nel concreto, l’agevolazione costituisce in un contributo a fondo perduto fino al 60% delle spese ammissibili per le piccole imprese e fino al 70% per le micro imprese, nel limite massimo di 25 mila euro a richiedente e per un intervento minimo di 2000 euro.

Con questi fondi si potranno acquistare macchinari per la sanificazione degli ambienti, strumenti di areazione, strumenti di igienizzazione per clienti e utenti, strumenti di protezione individuale, interventi strutturali atti a garantire il distanziamento sociale, acquisto di strumenti per la misurazione della temperatura corporea e interventi di formazione sulle prescrizioni e i nuovi protocolli per la sicurezza sanitaria. Le domande potranno essere presentate per via telematica a Unioncamere Lombardia a partire dal 28 maggio e fino al 10 novembre del 2020.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !