Home BUONO A SAPERSI Sci di fondo a Milano: Campionato italiano a Citylife nel gennaio...

Sci di fondo a Milano: Campionato italiano a Citylife nel gennaio 2021

Milano sci di fondo citylifeIl Campionato Italiano di sci di fondo si disputerà tra i grattacieli di Citylife a Milano. Si tratta di un’inziativa dell’associazione Cancro Primo Aiuto  e sarà un evento unico che darà la possibilità anche ai milanesi di cimentarsi nei giorni successivi con gli sci da fondo. L’appuntamento con la prova individuale e a squadre è fissato per la seconda metà di gennaio 2021.

L’annuncio è stato dato quest’oggi dai giardini di Citylife a Milano dove si sono ritrovati i protagonisti dell’iniziativa per fare il punto tecnico sul progetto.
Oltre ai promotori c’erano i rappresentanti di Citylife, i tecnici della Federazione Italiana Sport Invernali (Fisi) e gli assessori allo Sport di Regione Lombardia, Martina Cambiaghi, e del Comune di Milano, Roberta Guaineri.

Campionato italiano Sci di fondo 2021  

“Il prossimo gennaio organizzeremo i Campionati Italiani assoluti di sci di fondo sprint cittadini a Milano, nella splendida cornice di Citylife – ha assicurato Omar Galli, team manager di Oltre Cpa, il braccio sportivo di Cancro primo aiuto. – Una gara cittadina come avviene in altre importanti città europee. Da diversi mesi stiamo lavorando a questo progetto e oggi possiamo annunciare di aver ricevuto l’ok anche dalla Fisi.

Anello tra i grattacieli con neve artificiale ecosostenibile

All’ombra dei grattacieli realizzeremo un anello di circa 350 metri completamente innevato, affiancato dalle tribune per gli spettatori. La pista, poi, sarà messa a disposizione di scolaresche e cittadini per potersi cimentare con gli sci, nei giorni successivi alla gara, finché durerà la neve”. E proprio a proposito di neve, “la sua produzione sarà senza l’utilizzo di alcun additivo chimico – ha assicurato Galli – Abbiamo già opzionato le macchine con tecnologie avanzate che la produrranno in loco e non ci sarà, quindi, nemmeno l’inquinamento che si sarebbe determinato nel caso di trasporto della neve. L’impatto ambientale sarà davvero ridotto al minimo”.
Nessuno ha nascosto che potrebbe essere il preludio ad ospitare una gara di Coppa del Mondo della stagione successiva, naturalmente su un percorso più ampio, e comunque una dimostrazione delle capacità lombarde in vista delle Olimpiadi 2026.

Iniziativa promossa da Cancro Primo Aiuto 

“Per Cancro Primo Aiuto sarà un’imperdibile occasione per dare visibilità alle tante iniziative che portiamo avanti a favore dei malati – ha spiegato Flavio Ferrari, amministratore delegato della Onlus – Abbinando sport e solidarietà riusciamo a parlare di questa problematica e nello stesso tempo a sostenere economicamente i nostri progetti”.
Chiaramente soddisfatti i vertici di Regione e Comune presenti. “Sono felice che finalmente si torni a parlare di grandi eventi per la Lombardia – ha detto l’assessore allo Sport di Regione Lombardia Martina Cambiaghi – C’è voglia di tornare in pista in tutti i sensi e saremo lieti di sostenere questa manifestazione. Prometto fin d’ora che sarò tra gli apripista della manifestazione”.

Promessa accettata anche dalla sua collega del Comune di Milano, l’assessore allo Sport Roberta Guaineri: “Ringrazio gli organizzatori – ha sostenuto – e dico che Milano ha da sempre una vocazione per i grandi eventi come questo. Sarebbe un’ottima ripartenza per la città, proprio qui a Citylife, che sta diventando una parte di città vocata allo sport. Inoltre, mi piace sottolinearne come i singoli cittadini che lo desidereranno potranno beneficiare di questa iniziativa inforcando un paio di sci”.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Da Paderno a Temptation Island: ecco Federica a Canale5, la veterinaria tentatrice

Si chiama Federica Bianca Concavo. E' una veterinaria, classe 1993, di Paderno Dugnano. Segni particolari: tentatrice di Temptation Island, il reality condotto da Filippo...
Parco Giochi sanificazione

Sanificazione giochi nei parchi pubblici, Brianzacque aiuta i comuni

Brianzacque, società pubblica che gestisce la distribuzione dell’acqua nei 55 comuni della Provincia di Monza e Brianza, mette a disposizione dei comuni che ne...
Uboldo consiglio istituto Leva

Blitz anti-droga a Uboldo, il presidente del Consiglio d’Istituto: “No al linciaggio mediatico”.

Il linciaggio mediatico seguito all’arresto della banda di spacciatori di Uboldo non piace al presidente del Consiglio d’Istituto delle scuole, Angelo Leva, che non...
Massimo Stella Caronno

Primo medico morto per il coronavirus: il figlio gli dedica la laurea

Massimo Stella, figlio del presidente dell’Ordine dei medici di Varese, Roberto Stella, deceduto all’inizio di marzo a causa del coronavirus e giocatore della Pallavolo...
Uboldo Oscaritoss

Uboldo, sgominata la banda dello spaccio di Oscaritoss e dei suoi fratelli gemelli

Tra i 9 soggetti arrestati questa mattina tra Uboldo, Saronno e Gerenzano, nel corso di una maxi operazione condotta dai carabinieri della compagnia di...

Blitz anti-droga a Uboldo, sindaco e ProCiv: “Persone note. Speriamo restino in carcere a...

Grande clamore per l'operazione anti-droga di questa mattina a Uboldo, con nove arresti nel centro storico cittadino. Il sindaco Luigi Clerici dice che se lo...
Polizia Arresto

Travolse e uccise un vigile a Milano, già libero e nella banda dei ladri...

La Polizia di Stato ha fermato una banda di ladri acrobati di origine rom che depredava lussuosi appartamenti del centro di Milano. La procura ha...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !