Home EDITORIALI Io odio le maiuscole

Io odio le maiuscole

Lettere MaiuscoleIo odio le maiuscole. Se becco quello che le ha inventate, gliene dico quattro. E’ una questione personale, perché quando scrivo gli articoli a computer (e ne scrivo tanti, credetemi) mi capita spesso di battere intere frasi col tasto della maiuscola inserito, senza accorgermi. Frasi che poi devo cancellare e riscrivere da capo. Se le maiuscole non esistessero, vivrei davvero meglio.

Ma non è solo una questione personale: mi volete spiegare a che cosa servono le lettere maiuscole? Se ci pensate bene, a niente. Vivremmo benissimo anche senza.
I cultori dell’Italiano doc (o Doc?) potrebbero obiettare che, se usate correttamente, le lettere maiuscole danno un tocco di raffinatezza alla scrittura.

Ma, dato che nessuno (nessuno!) insegna l’uso corretto delle maiuscole, a cosa serve usarle? Il risultato è che vengono utilizzate solo per dare squallida pomposità agli scritti. Chi l’ha detto, per esempio, che Dottore si deve scrivere maiuscolo? E’ orribile, è pacchiano. E quanti miliardi di volte in una frase si legge “Via Roma”, con la V maiuscola? Ma perché mai? “Via” è un banalissimo sostantivo, va minuscolo!

E che dire del Presidente? In teoria, se proprio vogliamo esagerare, andrebbe con la maiuscola solo quando si parla di Mattarella, ma qui si scrive “Presidente” anche quando si parla di una bocciofila! E poi Sindaco, Assessore, Cavaliere, Avvocato, Manager, Ingegnere… Mamma mia, che inutile pomposità…!

Io sono convinto che il mondo sarebbe un po’ migliore e meno classista se le maiuscole non esistessero. A meno che decidiamo davvero di insegnarne il corretto uso. Ma è un’utopia.

Piero Uboldi



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ceriano cartolina

Ceriano Laghetto, le Forze dell’ordine impediscono la riapertura annunciata del ristorante

Carabinieri e Polizia locale hanno impedito questa sera a Ceriano Laghetto la riapertura del ristorante annunciata dal titolare Alfonso Bassani e dal suo dipendente...

Nuovi poveri: a Caronno pacchi di alimenti a 60 famiglie, in gran parte italiane

Anche in piena pandemia il Centro di Ascolto Caritas resta aperto. Sono tanti e tali i nuovi poveri che non si può nemmeno pensare...
bomba seregno

Droga e una bomba nelle cantine, due arrestati a Seregno

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Seregno, hanno arrestato in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti, due calabresi 64enni –...

Caronno, nuovo punto tamponi drive-through attivo dal 11 dicembre

A partire da venerdì 11 dicembre sarà possibile effettuare anche a Caronno Pertusella il tampone rapido per il covid in modalità drive-through, eseguibile presso...

Nuovo Dpcm, Lombardia chiede modifica: “Si pensi ai piccoli comuni”

Non si è fatta attendere la risposta del Presidente della Lombardia Attilio Fontana al nuovo dpcm presentato ieri sera da Giuseppe Conte. La Conferenza delle...
prima pagina Notiziario

Brumotti contro lo spaccio tra Senago e Bollate; vaccini antinfluenzali finiti | ANTEPRIMA

L’apertura della nuova edizione del Notiziario è affidata questa settimana all’incursione di Vittorio Brumotti dalle nostre parti, a caccia di spacciatori di droga. Il...

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !