HomePrima PaginaPerchè la fiducia nella scienza è importante per sconfiggere il coronavirus

Perchè la fiducia nella scienza è importante per sconfiggere il coronavirus

grafico fiducia scienza
Figura 1: Decessi giornalieri e crescita percentuale (sinistra) e fiducia nella scienza (destra). Fonti: protezione civile nazionale (sinistra) e dati ottenuti dalla Twitter API tra il 24/2 e il 15/4 aprile (destra).

La fiducia nella scienza è un elemento fondamentale del sostegno pubblico alle politiche di contenimento, alle restrizioni e alle linee guida utili a tutelare la salute pubblica. Tuttavia, sostenere la fiducia può essere particolarmente difficile in periodi di estrema incertezza.

Nei primi giorni dell’epidemia di Ebola nell’Africa occidentale nel 2013, ad esempio, la mancanza di fiducia negli operatori sanitari ha spinto numerose famiglie a nascondere i propri membri malati per evitare che venissero visitati dagli operatori sanitari, diffondendo così ulteriormente il virus tra la popolazione (Heidi J. Larson “Vaccine trust and the limits of information” Science, 353(6305): 1207–1208, 2016).

Comprendere come la fiducia nella scienza evolva durante una pandemia è, perciò, fondamentale.

In che modo la fiducia nella scienza e negli esperti influenza il successo dei messaggi di sanità pubblica e il sostegno dei cittadini alle politiche di contenimento? Un articolo da poco disponibile online (https://osf.io/twuhj/) cerca di dare una prima risposta a questa domanda studiando la dinamica della fiducia nella scienza in tempo reale in Italia utilizzando le “tracce digitali” lasciate dagli utenti su Twitter, Telegram, e Facebook.

Le tracce digitali lasciate dagli utenti su Twitter mostrano come la fiducia nella scienza segua una traiettoria ad U rovesciata: cresce, raggiunge un massimo e decresce man mano che la pandemia si diffonde (si veda Figura 1). Questa tendenza è confermata dai dati raccolti attraverso Telegram.

Esperimento su Facebook per valutare la fiducia nella scienza 

I dati raccolti attraverso un esperimento randomizzato condotto su Facebook mostrano che coloro che hanno più fiducia nella scienza sono più propensi a rispettare le misure di contenimento. Tuttavia, nonostante la conoscenza delle informazioni più rilevanti rispetto al COVID-19 e alle misure di contenimento sia piuttosto diffusa, coloro che hanno credenze sbagliate rispetto al COVID-19 danno spesso minore importanza alle informazioni sul virus quando la fonte di tali informazioni è scientifica rispetto a quando è anonima.

Questi risultati ci ricordano che la frustrazione e lo scetticismo nei confronti delle autorità possono erodere la fiducia negli esperti con conseguenze gravi in termini di diffusione della pandemia soprattutto durante la cosiddetta “fase 2”.

Valentina Rotondi, ricercatrice Oxford University 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Regione Lombardia

I Sindaci del Rhodense scrivono a Regione Lombardia e ATS per chiedere più centri...

Lettera aperta dei Sindaci del Rhodense a Regione Lombardia e ATS. Son ben 13 i sindaci che hanno firmato una lettera indirizzata alla Vicepresidente...
virus svezia

Covid, il disastro svedese

Molti di voi probabilmente ricordano che in Europa c’è un Paese, la Svezia, che si è rifiutato di adottare stringenti misure anti Covid. Adesso,...

Paderno Dugnano, sul viale Bagatti, i Vigili del Fuoco di Desio provano le tecniche...

      Questa mattina, mercoledì 14 aprile, i vigili del fuoco di Desio, hanno scelto il Viale Bagatti per un'esercitazione sulle manovre SAF (Speleo-Alpino-Fluviale).  I pompieri,...
Novate lite spara panico

Bregnano, percepivano senza diritto il reddito di cittadinanza: nove rumeni denunciati

Altri nove cittadini rumeni residenti a Bregnano sono stati denunciati in stato di libertà poiché ritenuti responsabili delle violazioni in materia di Disposizioni per...
cesate sgombero ditta furto

Rovellasca, raid pomeridiano contro il barbiere, negozio distrutto e due feriti

Non era da solo l'uomo che ieri pomeriggio si è presentato davanti ad un negozio di parrucchiere in centro per danneggiarlo pesantemente a colpi...

Milano, camion si ribalta in mezzo ad una rotonda: Vigili del Fuoco con la...

Nella serata di ieri, martedì 13 aprile, intorno alle 22, un camion si è ribaltato sulla rotonda di via per Cusago a Milano, dopo...
volpe cogliate

Cogliate, a tu per tu con la volpe nel parco comunale | VIDEO

Una volpe che cammina tranquilla nel parco comunale di Cogliate quasi deserto in questi giorni di restrizioni. Poi si accorge della presenza di un...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !