HomePrima PaginaSaronno, il sindaco difende l'ospedale dopo lo scandalo dei furti dei dispositivi...

Saronno, il sindaco difende l’ospedale dopo lo scandalo dei furti dei dispositivi per terapia intensiva

saronno ospedale sindaco
il sindaco durante la consegna della benemerenza al personale dell’Ospedale di Saronno

Il sindaco di Saronno Alessandro Fagioli è intervenuto oggi con una nota pubblica per  esprimere il suo “profondo rammarico per la vicenda che ha coinvolto l’ospedale di Saronno in questi ultimi giorni”.

Il riferimento è all’arresto di Sara Veneziano, dirigente dell’area logistica della farmacia dell’ospedale, sorpresa a trafugare materiale per la terapia intensiva e consegnarlo al complice Andrea Arnaboldi, di Barlassina, per rivenderlo. 

“Episodi ingiustificabili che non devono oscurare il prezioso lavoro che ogni giorno svolge il nostro presidio ospedaliero” -scrive il sindaco Fagioli.

La benemerenza della Ciocchina consegnata all’ospedale di Saronno

“In questo particolare periodo di emergenza è stato ancor di più luogo di cure, attenzione e supporto ai cittadini. Come ribadito durante la consegna della Ciocchina straordinaria avvenuta lo scorso 1 aprile, l’ospedale di Saronno è costituito da persone straordinarie che, con sacrificio quotidiano, continuano a mettersi a servizio dei cittadini senza mai tirarsi indietro nelle situazioni di difficoltà ma anzi, mostrando ancor più determinazione per sconfiggere insieme il nemico invisibile. Non deve essere l’azione di pochi ad oscurare il lavoro svolto finora”.

“Anche nelle situazioni di normalità -prosegue il sindaco– l’ospedale ha sempre confermato la propria presenza. Non deve essere minata la credibilità del nostro nosocomio e dobbiamo mostrare ora più che mai la nostra unità per difenderlo. Non smetterò mai di ringraziare tutti quegli operatori sanitari che, con sacrificio e onestà, ci stanno aiutando ad uscire da questo periodo emergenziale. Ringrazio inoltre le Forze dell’Ordine per il lavoro che stanno svolgendo. Non saranno questi episodi a fermarci.” 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Sacchi col microchip, a Caronno differenziata all’80%, ma aumentano i rifiuti abusivi

Il sacco col microchip, tanto contestato a Caronno Pertusella, ha migliorato il sistema di raccolta, precorrendo i tempi rispetto alle nuove direttive statali sullo...

Limbiate, bimbo precipita da un balcone: portato in ospedale

Momenti di apprensione questa mattina per le sorti di un bambino caduto dal balcone. È successo in pieno centro città. L'abitazione è infatti proprio di...

Lombardia zona bianca sabato 24 e domenica 25 luglio: ristoranti aperti al chiuso, niente...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Novità degli ultimi giorni è l’introduzione del Green Pass obbligatorio per una serie di attività dal prossimo...
Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !