Home NEI DINTORNI Busto Arsizio: mascherine senza marchio requisite, certificate e distribuite a enti e...

Busto Arsizio: mascherine senza marchio requisite, certificate e distribuite a enti e ospedali | VIDEO

Guardia Finanza mascherine La Guardia di Finanza di Busto Arsizio ha requisito le 285.000 mascherine sequestrate lo scorso mese di maggio e le ha distribuite ad ospedali ed enti pubblici della provincia di Varese.
Le mascherine erano state sequestrate dalle Fiamme gialle di Busto perché recavano una impropria marcatura “CE” ed erano prive di ogni documentazione idonea a certificare correttamente il prodotto come dispositivo medico.

Le 285.000 mascherine chirurgiche erano pronte per essere vendute da un’azienda di Samarate (VA). Il rappresentante legale dell’azienda era stato denunciato per frode in commercio e i prodotti sequestrati collocati a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa degli esiti delle indagini.

Poiché a causa della considerevole domanda, le mascherine chirurgiche rientravano ancora tra i beni più difficili da reperire sul mercato, le Fiamme Gialle bustocche, grazie alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio che ha concesso il nulla-osta al dissequestro dei beni ai fini della requisizione, hanno avviato la procedura introdotta dal decreto “Cura Italia” per far fronte all’emergenza sanitaria in atto.

Collaborazione con Politecnico, Federfarma Lombardia, prefettura e Guardia di Finanza

Grazie alla collaborazione del Politecnico di Milano – Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali che ha analizzato un campione delle mascherine e di Federfarma Lombardia che ha ricostruito il prezzo al 31 dicembre 2019, il Commissario Straordinario per  il contrasto all’emergenza epidemiologica Covid-19, ha chiesto al Prefetto di Varese –  Dario Caputo – l’adozione del provvedimento di requisizione, con mandato al Comandante Generale della Guardia di Finanza ad eseguirla.

I beni sono stati consegnati dai finanzieri bustocchi alla Prefettura e saranno destinati a numerosi enti operanti sul territorio tra cui la Protezione Civile e i Comuni della provincia, l’ATS Insubria, gli Ospedali delle ASST dei Sette Laghi e della Valle Olona, le Autorità Giudiziarie, le Forze di Polizia, l’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese e la Croce Rossa varesina.

ECCO IL VIDEO DELLA CONSEGNA 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Teppismi al parco di Uboldo, “Piazzeremo le telecamere”

I teppismi commessi ripetutamente nel Parco Luca Ciccioni di Uboldo, dedicato all’associazione impegnata da anni nella lotta alla leucemia infantile, hanno spinto il Comune...
Saronno hot spot covid

Centro tamponi e triage sospetti Covid a Saronno al posto della pista di pattinaggio

Sotto il tendone che ospita abitualmente la pista di pattinaggio,  nell'area del PalaExbo di via Piave a Saronno, si sta per completare l’allestimento di...

Pioltello, si finge carabiniere e truffa 5 anziane | VIDEO

Il 24 novembre i Carabinieri di Pioltello hanno arrestato un 27enne italiano, residente a Milano e con precedenti penali, per i reati di truffa...

Parco Groane, 600mila euro di interventi tra Bollate, Limbiate, Garbagnate e non solo…

Il Consiglio di Gestione del Parco delle Groane ha deciso di investire l'avanzo di bilancio che ammonta a 624.581,17 euro in una serie di...
misinto andrea marchiori

Tragedia nel comando dei vigili di Lecco, morto un ufficiale di Misinto

La tragedia si è consumata nella sede della Polizia locale di Lecco: a togliersi la vita è stato ufficiale residente a Misinto. Andrea Marchiori,...

Auto svedese intestata a prestanome: folle inseguimento a Bollate

Inseguimento rocambolesco sabato notte nelle vie di Bollate dopo che le pattuglie di Polizia locale in servizio straordinario hanno fermato un cittadino croato (o...

Bollate, parcheggio libero e gratuito per tutto il periodo natalizio

Anche quest'anno a Bollate l'Amministrazione Comunale ha sospeso la sosta a pagamento, sia sulle strisce blu sia su quelle gialle, per tutto il periodo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !