HomeEDITORIALIButtiamo via i soldi e… tutti zitti!

Buttiamo via i soldi e… tutti zitti!

Alitalia
foto Kambui (Flickr) Creative Commons

Siamo in piena crisi economica da Covid, non si trovano i soldi per pagare la gente in cassa integrazione nè per dare sostegno alle aziende e il Governo che fa? Tira fuori dal Decreto Rilancio altri 3 miliardi di euro da buttare nel buco nero di Alitalia. Questa è una notizia che mi fa infuriare, perché sono anni che i vari governi fingono di voler vendere Alitalia, ma poi la tengono sempre per sé, per motivi incomprensibili.

Intanto noi paghiamo, zitti come pecore, paghiamo gli ennesimi soldi gettati in un buco nero che ha già divorato 8 miliardi e ora ne vuole divorare altri 3 nel nome di un “Piano di rilancio” che, visti i precedenti, fa soltanto ridere. Non abbiamo i soldi per pagare le casse integrazioni, abbiamo aziende che anziché aiuti hanno ricevuto solo pacche sulle spalle e vogliamo buttare via 3 miliardi per salvare un cadavere economico?

E’ inaccettabile: se gli Italiani stanno zitti, io non ci riesco. Il Governo ha paura che, se vende Alitalia a un gruppo imprenditoriale serio, questo licenzia tutto il personale in eccesso e taglia gli enormi privilegi di alcuni? Bene, allora facciamo così: il Governo vende Alitalia a un gruppo serio, poi prende un miliardo e lo regala a tutti quei dipendenti che verranno licenziati, così da garantir loro uno stipendio fino alla pensione.

In questo modo noi risparmiamo due miliardi e ci liberiamo di un mostro che continua a succhiarci sangue. Altro che rilancio! E pensare che quel genio del Ministro dello sviluppo economico Patuanelli ha avuto perfino il coraggio di dire che Alitalia è la Ferrari del cielo! Ministro, ministro! L’unica cosa che Alitalia ha di simile alla Ferrari è il rosso: sì, il rosso dei suoi bilanci!

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente tra Ceriano e Rovello, tre feriti in un frontale | FOTO

È di pochi istanti fa l'incidente che si è verificato sulla Sp31, strada provinciale che da Ceriano Laghetto porta a Rovello Porro. Si...

Monza e Brianza, 380mila euro per migliorare sicurezza e impianti di videosorveglianza

"Migliorare la sicurezza sui territori, anche con con la realizzazione di nuovi impianti di videosorveglianza". È questo uno degli obiettivi fondamentali di Regione Lombardia...

Caronno: scoperta serra di marijuana in casa, 48enne ai domiciliari

Aveva allestito alcune stanze di casa come serre, con tanto di lampade solari, per la produzione di marijuana: è così finito in manette un...
Limbiate Istituto via pace

Limbiate, 26 insegnanti in isolamento nell’Istituto comprensivo di via Pace

A Limbiate ci sono 26 docenti in isolamento fiduciario nell'istituto comprensivo di via Pace. Sono 13 maestre della primaria di via Pace e 13...

Busto Arsizio, incidente sul lavoro: operaio 49enne muore schiacciato da un tornio

Nella mattinata di oggi, mercoledì 5 maggio, Christian Martinelli, operaio di 49 anni di Sesto Calende, è morto dopo essere rimasto schiacciato da un'enorme...
Bollatese Teva Nerviano lavoratori

La Teva di Nerviano chiuderà: molti lavoratori a rischio anche a Bollate e dintorni

Annunciata la chiusura della Teva di Nerviano: ci lavorano anche molti residenti del Bollatese. La Teva Italia di Nerviano chiuderà nel 2022, lasciando a casa...

Lombardia, approvata in consiglio regionale una mozione contro il coprifuoco

Nella giornata di oggi, martedì 4 maggio, il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione avanzata dal centrodestra circa l'abolizione del coprifuoco in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !