Home Prima Pagina Bufera al Centro anziani di Origgio, da cinque mesi senza direttivo

Bufera al Centro anziani di Origgio, da cinque mesi senza direttivo

Soffia aria di tempesta al Centro anziani di Origgio. Da inizio anno, quando si è dimesso il presidente Antonello Frizzi, che pure ci aveva messo tanta buona volontà per risollevare le sorti di un’associazione dove pochi volevano mettersi in gioco nella dirigenza, non è stato più rinnovato il direttivo. Che cosa ne sarà dunque della storica struttura di via Manzoni? Rischia di chiudere?

Non è semplice indagare le ragioni per cui l’associazione non ha più nominato i suoi vertici. Certo c’è stato di mezzo il Covid che ha poi chiuso il centro, sta di fatto che non c’è stato il minimo sforzo per rinnovare le cariche subito dopo le dimissioni di Frizzi né per predisporre la lista dei candidati in attesa della riapertura.

Il sindaco Mario Ceriani non nasconde la sua preoccupazione: “Sollecito vivamente i soci dell’associazione ad attivarsi per rinnovare le cariche, altrimenti non avremo nessuno con cui interfacciarci per portare avanti l’attività”. E se non dovesse essere fatto? “In caso contrario, per tutelare il servizio, dovremo bandire la gestione del centro affidandola a terzi”. Il rischio, insomma, è che il Centro anziani venga gestito da un’entità esterna, che dovrebbe occuparsi di tutte le incombenze per le quali quasi nessuno ha fatto i salti di gioia fino a oggi. Sarebbe un bene o un male? Certo, chiunque fosse, dovrebbe fare profitto.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
Annasio coda

Limbiate. in tantissimi per il saluto all’ambasciatore, la moglie: “tradito da qualcuno vicino” |...

  Questa mattina, fin dall'apertura della camera ardente nel  Municipio di Limbiate, alle 10, si è formata una lunga coda di  persone per rendere omaggio...
Rapine Saronno Lodi

Arrestata la banda di rapinatori che seminava il terrore sulla linea Saronno-Lodi | VIDEO

Questa mattina sono stati arrestati 6 giovani tra i 20 e 26 anni accusati di essere i componenti della banda di rapinatori che ha...

Salvati da un canile lager: a Uboldo arrivati 30 cani maltrattati

Una trentina di cani salvati da un canile lager della Campania sono arrivati a Uboldo: sono stati inseriti nel rifugio “Una luce fuori dal...
incendio

Incendio in azienda di lavorazione metalli, maxi intervento dei Vigili del fuoco | VIDEO

Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell'incendio che si è sviluppato ieri sera alle  21  in  una fabbrica per la...
Covid Lombardia Milano

Covid, Lombardia a rischio zona arancione, tutti gli indicatori sono in aumento

La Lombardia rischia seriamente di tornare in zona arancione. La decisione verrà presa solo nel pomeriggio, ma gli indicatori che sono al vaglio della...
prima pagina notiziario

Limbiate, addio al nostro ambasciatore; Bollate resta rossa, contagi in aumento | ANTEPRIMA

La notizia di apertura di questo numero de Il Notiziario è  dedicata alla tragica morte in un agguato dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !