HomeBOLLATESEBollate, tragedia sfiorata a Cassina Nuova: cade contro una vetrina e la...

Bollate, tragedia sfiorata a Cassina Nuova: cade contro una vetrina e la frantuma

Oggi pomeriggio intorno alle 17.45 un giovane di Cassina Nuova è stato protagonista di un incidente davvero inusuale.

Il ragazzo stava camminando a fianco del “Panificio la treccia”, attività nata da pochi mesi nella frazione di Bollate, quando a un certo punto ha perso l’equilibrio ed è caduto addosso a una delle vetrine del negozio, letteralmente sfondandola.

“È stato un vero e proprio boato – ha raccontato Barbara, la dipendente dell’attività presente in negozio nel momento dell’accaduto – Ho visto questo ragazzo camminare accanto al nostro negozio. Era in palese stato di ubriachezza: barcollava pericolosamente, fino a quando non ha perso l’equilibrio ed è crollato addosso alla nostra vetrina distruggendola”.

Nel negozio schegge di vetro di grosse dimensioni e – in quel momento – pochi clienti, ma lo spavento è stato grande. “Per sola fortuna non si è fatto male nessuno – ha proseguito Barbara – perché solo pochi secondi prima del fatto mio cognato Manuele stava caricando il frigorifero delle bevande, che si trova proprio in quella zona del negozio. E solo fino a qualche istante prima in quella zona erano seduti due ragazzini che facevano merenda. È stato davvero un miracolo che nessuno si sia fatto male”.

I titolari dell’attività hanno subito chiamato i soccorsi per aiutare il ragazzo. Sul posto è arrivata un’ambulanza, che però non ha potuto intervenire perché richiamata per un’emergenza. Così è sopraggiunto un altro mezzo di soccorso, il cui personale si è preso cura del ragazzo che però non sembrava aver riportato danni evidenti, tanto da non essere ritenuto necessario il trasporto in ospedale. I sanitari lo hanno tenuto sotto osservazione fino a quando la madre si è presentata sul posto e ha riaccompagnato a casa il figlio.

Nel giro di mezz’ora tutto è tornato alla normalità, con però una vetrina da sostituire: i proprietari del negozio si sono messi subito all’opera per la riapertura regolare del lunedì successivo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate incendio

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi doveva iniziare...

Nel maxi incendio in corso nell’ex Snia di Varedo stanno andando a fuoco 2000 tonnellate di rifiuti in un capannone sotto sequestro che proprio...

Limbiate, fumo denso in strada per il maxi incendio all’ex Snia di Varedo |...

Fumo denso nelle strade di Limbiate e Varedo per il maxi incendio che si è sviluppato questa mattina prima delle 6 nell’ex Snia. In...

Centro sportivo intitolato a Bearzot, ospitata la figlia

Intitolato il centro sportivo a Bearzot.  La giunta e l’Asd Gerenzanese hanno ospitato per l’occasione la figlia di Enzo Bearzot, Cinzia, e il nipote,...
Unieuro

Limbiate, ha aperto Unieuro al posto di Galimberti spa

Da venerdì a Limbiate c’è Unieuro al posto di Galimberti Spa. Ha riaperto con una nuova insegna dopo oltre 7 mesi di chiusura, il...
Straceriano

Ceriano Laghetto, torna la Straceriano, alla 25esima edizione

Domani, domenica 26 settembre, a Ceriano Laghetto torna la “Straceriano”, trofeo Il Notiziario, alla sua 25esima edizione, dopo la sospensione forzata delle ultime due...

Varedo, maxi incendio di rifiuti nell’ex Snia, decine di vigili del fuoco sul...

Un gigantesco incendio si è sviluppato questa mattina nell’ex Snia di Varedo. Stanno bruciando tonnellate di rifiuti stoccati abusivamente all’interno dell’ex fabbrica di filati. Il...

“Alla 13a ora”, il nuovo libro di Marta Leandra Mandelli ambientato a Villa Arconati

Si apre un nuovo capitolo nella storia di Villa Arconati. Nella giornata di domenica 26 settembre si terrà nella Sala Museo di Villa Arconati...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !