HomeBRIANZAMisinto, troppo rumore in piazza, scende con una roncola: denunciato

Misinto, troppo rumore in piazza, scende con una roncola: denunciato

foto di repertorio

Troppo baccano in piazza a Misinto, residente scende in strada con una roncola e viene denunciato dai carabinieri.

La situazione in piazza Statuto a Misinto è tesa ormai da diversi giorni e l’altra sera è degenerata quando un 29enne residente in paese si è scagliato contro un gruppo di minorenni che affollavano la piazza centrale del paese.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Lentate sul Seveso e della Compagnia di Seregno  e l’uomo è stato  successivamente denunciato per percosse, violenza privata, minaccia aggravata, danneggiamento e porto abusivo di arma atta a offendere.

Un 29enne, probabilmente esasperato dalla troppa confusione, ha minacciato un gruppetto di minorenni, formato da due ragazze (una residente a Saronno, del 2004 e una residente a Lentate sul Seveso, del 2003) e 5 ragazzi, minacciandoli con una roncola di 40 centimetri.

Quando il 29enne, già noto per reati simili, ha visto che una delle due ragazze stava filmando la scena col suo cellulare, l’ha afferrata per un braccio strappandole lo smartphone, gettandolo lontano e rompendolo. Sul braccio della giovane è rimasto un livido. I ragazzi hanno allertato i carabinieri che, ricostruito l’episodio, hanno denunciato il 29enne.

La situazione nel centro di Misinto si è aggravata nelle ultime settimane, qualche giorno fa un gruppo di residenti si era radunato sotto il portico del Municipio per incontrare il sindaco, hanno incontrato il vicesindaco Enrico Zanotti a cui hanno riferito la situazione per loro insopportabile. 

Nei giorni scorsi, un altro residente sceso in piazza per lamentarsi del baccano, era stato aggredito ed è finito in ospedale rimediando 8 punti di sutura al volto. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente sulla Tangenziale Nord tra Monza e Sesto, cabina del tir distrutta, 2...

Un grave incidente stradale ha provocato due feriti questo pomeriggio sulla Tangenziale Nord, A52 tra Sesto San Giovanni e Monza Sant’Alessandro. L’incidente stradale si è...

Rivoluzione fra Cislago e Gerenzano: in arrivo fast-food e ciclabile

Sulla Varesina tra Cislago e Gerenzano stanno per arrivare grosse novità. La più significativa è il prossimo insediamento di un fast-food nel triangolo di...
magliette guardia di finanza

Maglie false dell’Inter, del Barcellona, del Real e del Psg sequestrate a Trezzano dalla...

Inter, Real Madrid, Barcellona, Paris Saint Germain e la Nazionale azzurra: tutte magliette rigorosamente false. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Paderno, famiglia di anatroccoli bloccata nel canale, salvati dai Vigili del fuoco |FOTO |VIDEO

    Una famiglia di anatroccoli bloccata nel canaletto che costeggia la Comasina, è successo questa mattina, giovedì 6 maggio, pochi minuti dopo le 11, quando...

Bollate, apre la nuova complanare che collega via Piave con via Don Uboldi

Dopo un anno di attesa, apre finalmente questa notte la nuova complanare di Bollate che collega via Piave con via Don Uboldi e la...
Limbiate vaccino

Lombardia, da lunedì 10 maggio i cittadini tra i 50 e 59 anni possono...

Da lunedì 10 maggio in Lombardia apriranno le prenotazioni al vaccino anti-Covid per i cittadini di età compresa tra i 50 e i 59...
Bollate scritte shock

Bollate, “Forza Hitrer” e “Viva Covid”: scritte shock sotto indagine

“Forza Hitrer” e “Viva Covid”: sconcerto a Bollate per le scritte comparse in due zone della città. Nei giorni scorsi un anonimo bollatese (ma non...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !