HomePrima PaginaTruffata, guida un anno senza assicurazione: donna di Uboldo fermata a Saronno

Truffata, guida un anno senza assicurazione: donna di Uboldo fermata a Saronno

Una famiglia di Uboldo ha circolato un anno priva di assicurazione dell’auto senza sapere di non averla: è stata truffata da una falsa compagnia online, che ha incassato i soldi ed è sparita: “Se penso che mio marito è andato in Sicilia con nostra figlia… – esclama – meglio non pensarci”.

La donna ha scoperto di non essere assicurata quando la sua macchina è stata fermata in via Novara, a Saronno, dalla polizia locale. Segnalato il veicolo dalle telecamere leggi-targhe, è stato bloccato e, contestato che mancava l’assicurazione, la conducente è caduta dalle nuvole. Quando ha mostrato il talloncino di una nota compagnia assicurativa, i vigili le hanno detto che era stata truffata: “Ma com’è possibile? – ha contestato – Ho chiamato il numero trovato su Facile.it, ho parlato con l’operatore e mi sono fatta spedire i documenti via mail dopo il pagamento”. Non era un operatore della vera compagnia, ma un truffatore, che di fatti è sparito: nessuno risponde più al telefono, che sembra staccato, né arrivano risposte alle mail. Fatto sta che la polizia locale ha posto il veicolo sotto sequestro, le ha decurtato 5 punti patente e le ha inflitto un verbale di 900 euro di sanzione (600 se pagata entro cinque giorni); in più si è dovuta pagare il carroattrezzi.

“Sono dovuta andare a sporgere denuncia alla polizia postale – fa sapere la donna – Comunque sia, farà ricorso: ho tutta la documentazione che prova la truffa, mail, messaggi WhatsApp e ricevuta della Lottomatica”. Sì, perché l’uboldese e suo marito non ritengono affatto giusto essere stati truffati e pure beffati: “Non solo abbiamo rischiato di pagare di tasca nostra un risarcimento nel caso avessimo fatto un incidente grave in questo anno, ma dobbiamo pure pagare la multa. Inaccettabile: noi siamo le vittime e allora perché dobbiamo pagare per una colpa che non è nostra?”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

I ragazzi di Caronno raccontano la pandemia: ecco il diario “La voce del cuore”

Le quinte elementari e le medie di Caronno Pertusella hanno fatto tesoro dell’esperienza della pandemia realizzando un “Diario Solidale” diverso da quello degli anni...
Denise Pipitone Cesate svola caso

Denise Pipitone, una segnalazione da Cesate porta alla svolta del caso

Scomparsa Denise Pipitone, la segnalazione di una ex cesatese getta nuova luce sul caso. è stata riconosciuta la donna che era con Danas nel video...

Saronno e il Brollo in lutto, addio a Don Pasquale: “Ha fatto la storia...

Lutto nella comunità pastorale di Saronno. Si è spento ieri notte a 86 anni Don Pasquale Colombo, per ventiquattro anni alla guida della parrocchia...
Bollate comune anello brillante

Limbiate, foglietti con insulti all’ex moglie sul posto di lavoro: arrestato

Ha infranto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie presentandosi a Monza dove lavora la donna, minacciandola e lanciandole addosso dei...
BUsto Arsizio Polizia

Busto Arsizio, furto, aggressione e fuga in auto col bimbo: arrestate 2 donne

La Polizia di Stato di Busto Arsizio, ha arrestato ieri due donne rom, di 31 e 21 anni, che hanno tentato di rubare merce...

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...

Orrore a Lomazzo: anziana scopre ladro in casa e viene violentata

Un 26enne originario della Nigeria e in Italia senza permesso di soggiono, ha rapinato e violentato una donna di 89 anni a Lomazzo, comune...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !