HomePrima PaginaTruffatori svaligiano una casa a Gerenzano: "Mi hanno ipnotizzata"

Truffatori svaligiano una casa a Gerenzano: “Mi hanno ipnotizzata”

“Non fate entrare in casa sconosciuti. State molto attenti!”. E’ il monito di una gerenzanese che giorni fa ha subito un furto che ha dell’incredibile: dei falsi addetti del gas, con tanto di divise, l’avrebbero ipnotizzata sparandole negli occhi una luce rossa, accecante: “Ne sono convinta – afferma – A nessuno avrei mai aperto i miei cassetti di casa consegnando i gioielli. Tanto meno avrei aperto le porte delle case vuote dei vicini”.

La donna, che preferisce restare anonima, è una persona da sempre diffidente nei confronti degli estranei. Eppure i due truffatori che hanno agito nel suo appartamento di via Berra a Gerenzano, dove vive e assiste il padre molto anziano, sono riusciti a derubarla. Ma non si tratta di raggiro vero e proprio. I ladri che si sono presentati alla porta sostenevano ci fosse un pericolo di esplosione: “A quel punto ho visto la luce rossa e ho fatto tutto ciò che mi dicevano – racconta la gerenzanese – Mi hanno detto di prendere preziosi, perché altrimenti sarebbero bruciati. Così li ho portati nella camera dei miei genitori, dove ho aperto i cassetti consegnando loro i gioielli e 150 euro”. Poi, improvvisamente, la donna è ritornata alla realtà: “Mi chiedevano anche i soldi di mia madre, ma non glieli ho dati… Ero confusa. Soprattutto quando mi hanno detto che volevano andare in cantina: ho chiesto loro per quale motivo e alla fine se ne sono andati”. Ma c’è una fase oscura della vicenda: prima che i malviventi si allontanassero col bottino, sono riusciti a farsi aprire le porte degli appartamenti vuoti di due vicini, che avevano consegnato a lei le chiavi: ma dentro non c’era nulla da rubare.  

La gerenzanese, non appena ha realizzato l’accaduto, ha sporto denuncia ai carabinieri. “Non fidatevi di chi si spaccia per addetto del gas o dell’acqua, senza che abbiate ricevuto una telefonata dall’azienda – mette in guardia – Queste persone sono molto pericolose”.    

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Grave incidente tra Ceriano e Rovello, tre feriti in un frontale | FOTO

È di pochi istanti fa l'incidente che si è verificato sulla Sp31, strada provinciale che da Ceriano Laghetto porta a Rovello Porro. Si...

Monza e Brianza, 380mila euro per migliorare sicurezza e impianti di videosorveglianza

"Migliorare la sicurezza sui territori, anche con con la realizzazione di nuovi impianti di videosorveglianza". È questo uno degli obiettivi fondamentali di Regione Lombardia...

Caronno: scoperta serra di marijuana in casa, 48enne ai domiciliari

Aveva allestito alcune stanze di casa come serre, con tanto di lampade solari, per la produzione di marijuana: è così finito in manette un...
Limbiate Istituto via pace

Limbiate, 26 insegnanti in isolamento nell’Istituto comprensivo di via Pace

A Limbiate ci sono 26 docenti in isolamento fiduciario nell'istituto comprensivo di via Pace. Sono 13 maestre della primaria di via Pace e 13...

Busto Arsizio, incidente sul lavoro: operaio 49enne muore schiacciato da un tornio

Nella mattinata di oggi, mercoledì 5 maggio, Christian Martinelli, operaio di 49 anni di Sesto Calende, è morto dopo essere rimasto schiacciato da un'enorme...
Bollatese Teva Nerviano lavoratori

La Teva di Nerviano chiuderà: molti lavoratori a rischio anche a Bollate e dintorni

Annunciata la chiusura della Teva di Nerviano: ci lavorano anche molti residenti del Bollatese. La Teva Italia di Nerviano chiuderà nel 2022, lasciando a casa...

Lombardia, approvata in consiglio regionale una mozione contro il coprifuoco

Nella giornata di oggi, martedì 4 maggio, il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione avanzata dal centrodestra circa l'abolizione del coprifuoco in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !