HomePrima PaginaTruffatori svaligiano una casa a Gerenzano: "Mi hanno ipnotizzata"

Truffatori svaligiano una casa a Gerenzano: “Mi hanno ipnotizzata”

“Non fate entrare in casa sconosciuti. State molto attenti!”. E’ il monito di una gerenzanese che giorni fa ha subito un furto che ha dell’incredibile: dei falsi addetti del gas, con tanto di divise, l’avrebbero ipnotizzata sparandole negli occhi una luce rossa, accecante: “Ne sono convinta – afferma – A nessuno avrei mai aperto i miei cassetti di casa consegnando i gioielli. Tanto meno avrei aperto le porte delle case vuote dei vicini”.

La donna, che preferisce restare anonima, è una persona da sempre diffidente nei confronti degli estranei. Eppure i due truffatori che hanno agito nel suo appartamento di via Berra a Gerenzano, dove vive e assiste il padre molto anziano, sono riusciti a derubarla. Ma non si tratta di raggiro vero e proprio. I ladri che si sono presentati alla porta sostenevano ci fosse un pericolo di esplosione: “A quel punto ho visto la luce rossa e ho fatto tutto ciò che mi dicevano – racconta la gerenzanese – Mi hanno detto di prendere preziosi, perché altrimenti sarebbero bruciati. Così li ho portati nella camera dei miei genitori, dove ho aperto i cassetti consegnando loro i gioielli e 150 euro”. Poi, improvvisamente, la donna è ritornata alla realtà: “Mi chiedevano anche i soldi di mia madre, ma non glieli ho dati… Ero confusa. Soprattutto quando mi hanno detto che volevano andare in cantina: ho chiesto loro per quale motivo e alla fine se ne sono andati”. Ma c’è una fase oscura della vicenda: prima che i malviventi si allontanassero col bottino, sono riusciti a farsi aprire le porte degli appartamenti vuoti di due vicini, che avevano consegnato a lei le chiavi: ma dentro non c’era nulla da rubare.  

La gerenzanese, non appena ha realizzato l’accaduto, ha sporto denuncia ai carabinieri. “Non fidatevi di chi si spaccia per addetto del gas o dell’acqua, senza che abbiate ricevuto una telefonata dall’azienda – mette in guardia – Queste persone sono molto pericolose”.    

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Puzza di fogna in mezza Caronno: “Siamo stufi!”

E’ polemica per i cattivi odori di fogna. “Chissà perché, in questo periodo sono fissati tutti coi piccioni, ma in realtà c’è un disagio...

Tokyo 2020, le lombarde Cesarini-Rodini oro nel canottaggio

Brilla l’Italia del canottaggio che al fotofinish ha conquistato la medaglia d'oro nel doppio pesi leggeri donne. Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 la coppia...

A Caronno raffica di furti di biciclette. E qualcuno riconosce la sua per strada…

Due settimane fa è stato presentato il progetto “Fli”, promosso da Fnm, FerrovieNord e Trenord insieme con Regione Lombardia, che prevede la realizzazione di...

Lombardia, bus incendiato a Varenna. Il riconoscimento del Consiglio regionale a Mascetti e Lo...

Un lungo e affettuoso applauso di tutto il Consiglio regionale ha accolto Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, ospiti questa mattina a Palazzo Pirelli nell’Aula del parlamento...

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !