HomeSARONNESEIl Centro anziani di Origgio è salvo, nominato il nuovo direttivo

Il Centro anziani di Origgio è salvo, nominato il nuovo direttivo

Il Centro Anziani di Origgio ha finalmente un nuovo direttivo e potrà presto riprendere l’attività: intanto porta avanti il servizio di compilazione dei modelli delle dichiarazioni dei redditi.

Il nuovo presidente è Piero Airoldi, che ha già rivestito questo ruolo in passato; vice presidente è stato nominato Marco Montoli, mentre la segretaria è Fernanda Giudici. Seguono cinque consiglieri, occupando finalmente tutte le poltrone dei nuovi vertici, come sollecitato più volte dal sindaco Mario Ceriani. Il rischio, infatti, era che la struttura potesse finire in mano di terzi.

Il nuovo presidente Piero Airoldi

Ma il neo presidente chiarisce che “il ritardo non è dovuto a nessuna bufera interna, semplicemente il Covid ha posticipato le nomine. L’8 febbraio si è tenuta un’assemblea per trovare volontari, gente disposta a mettersi in gioco per portare avanti il centro: purtroppo non era andata bene. Il 28 febbraio il Comune aveva chiuso i locali, cosicché è rimasto tutto fermo, mentre il 6 giugno è stato possibile convocare i soci (una trentina i partecipanti), nel cortile, per le nomine del nuovo direttivo)”.

Tutto risolto, dunque? Sino a fine luglio proseguirà il servizio di compilazione delle dichiarazioni, ma solo questa attività: il bar è chiuso e così i locali frequentati dagli anziani. “Speriamo di riaprire presto, quando la pandemia finirà”, auspica Airoldi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Traffico paralizzato in Milano Meda per un tamponamento a catena: tre feriti

  Un tamponamento fra tre veicoli in Milano Meda ha generato nel tardo pomeriggio grandi disagi alla circolazione in direzione di Milano, dove i veicoli...

Vince il no al Palio di Gerenzano (49 a 35): rinviato al 2022

Mentre a Uboldo è stato il parroco a decidere di non tenere il Palio delle Contrade a causa della pandemia, consultate la Curia e...

Bollate, quattro nuove telecamere multi ottiche al Parco Martin Luther King

A Bollate sono arrivate quattro nuove telecamere multi ottiche che verranno posizionate in zone particolarmente sensibili del Parco Martin Luther King con l'obiettivo di...
cusano investita strisce

Cusano, anziana investita sulle strisce in centro

Una donna anziana è stata investita da un’auto questa mattina a Cusano Mlanino mentre attraversava sulle strisce pedonali il centralissimo viale Matteotti. La donna di...
qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !