Home BOLLATESE Paderno e Bollate: sportelli dell’Inps sono ancora chiusi al pubblico

Paderno e Bollate: sportelli dell’Inps sono ancora chiusi al pubblico

coronavirus inps chiusoPerchè gli sportelli dell’Inps sono ancora chiusi al pubblico?
Il lockdown è finito da quasi due mesi ma le sedi periferiche dell’Inps sono ancora chiuse al pubblico: non ricevono i cittadini neppure su appuntamento e questa situazione sta sollevando forti critiche sia tra la gente comune sia tra gli operatori che hanno necessità di incontrare i funzionari.

La questione è decisamente strana, poiché da un lato abbiamo il Governo Conte che continua ad annunciare al mondo che i turisti possono venire tranquillamente in Italia, che qui non si corre alcun pericolo e anzi alza la voce contro quei Paesi che non vogliono gli Italiani.

Per l’Inps continua il lockdown 

Dall’altro lato però che gli sportelli dell’Inps sono ancora chiusi al pubblico, come se fossimo tuttora in pieno lockdown.

Perchè questa contraddizione?

Perché uffici pubblici come quelli dell’Inps in Lombardia devono restare chiusi?

Proprio l’Inps che nell’emergenza coronavirus è in prima linea, che deve dare risposte ai cittadini su una lunga serie di questioni, a partire da chi non ha ricevuto il bonus Partite Iva pur avendone pieno diritto a chi è in Cassa integrazione, da chi ha bisogno chiarimenti sull’indennità Covid per lavoratori domestici a chi ha mille altre questioni da sottoporre…

Invece no, l’Inps riceve solo telefonicamente, e tutti sappiamo come sia difficile spesso farsi capire per telefono da una persona che non può vedere le carte che abbiamo in mano, che non può spiegarci “de visu”…

Occorre davvero capire: più o meno tutte le attività private hanno riaperto al pubblico, sono aperti negozi, bar, ristoranti, parchi, piscine, cinema, teatri, uffici…

Più o meno tutti gli uffici pubblici hanno riaperto al pubblico almeno su appuntamento, ma l’Inps no, l’Inps è ancora in lockdown.

Sia all’ingresso della sede di Paderno sia a quella di Bollate c’è esposto un cartello che recita che “in ottemperanza alle disposizioni del Governo” le sedi Inps sono aperte al pubblico solo telefonicamente.

Dunque è colpa del Governo? O è colpa dell’Inps? Qualcuno può darci una risposta o anche su questo disagio dobbiamo fingere di non vedere?

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Attentato a Nizza, il racconto di un lavoratore di Caronno: “Barricato in studio a...

Mentre avveniva l’attentato terroristico a Nizza, questa mattina, a pochi passi dalla chiesa di Notre Dame si trovava anche Paolo Arnaboldi, di Caronno Pertusella:...

Droga, fra Garbagnate e Caronno spunta un capanno dello spaccio

Trovato nei boschi della frazione Bariola di Caronno Pertusella, in via Vivaldi al confine con Garbagnate, un accampamento dei pusher: una tenda dove spacciano...

Ladri scatenati nei cantieri di Uboldo e Origgio: rubano attrezzi usando l’autogrù

Si stanno moltiplicando i furti commessi ai danni dei cantieri edili. Al punto che si è diffusa la voce e molti responsabili mettono gli...
rissa covid

Maxi rissa al parco con catene e tirapugni, c’è anche un minorenne positivo al...

Nella giornata di ieri, alle ore 19,30 circa, a Sesto San Giovanni, i carabinieri della Compagnia di Sesto sono intervenuti nei pressi dei giardini...

Omicidio in ospedale a Garbagnate, dose letale allo zio: arrestato infermiere di Paderno

Avrebbe aumentato la dose di sedativi allo zio malato terminale presso l'ospedale di Garbagnate Milanese. Con questa accusa un infermiere di Paderno Dugnano è...
Limbiate tamponi code

Tamponi in auto a Limbiate e Monza, da domani prenotazione per evitare code

Da domani, giovedì 29 ottobre sarà attiva una pagina web  per la registrazione e l’accodamento degli utenti, in modo ordinato e controllato, per l’accesso...
ambulanza intossicati

Lite tra colleghi in ditta, ambulanze e carabinieri a Novate Milanese

Ambulanze, carabinieri e auto medica a Novate Milanese per una lite tra lavoratori in una ditta. L’allarme è scattato poco prima delle 13,30 con una...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !