HomePrima PaginaSaronno: maxi investimento regionale per l'ospedale, con un “se”

Saronno: maxi investimento regionale per l’ospedale, con un “se”

ospedale saronno investimentoregionaleApprovato un maxi investimento regionale per l’ospedale di Saronno, ma…

E’ stato deliberato martedì scorso  il nuovo investimento di Regione Lombardia sull’ospedale di piazzale Borella.

La Giunta regionale ha messo a disposizione 11 milioni di euro (che si aggiungono ai 12 milioni già stanziati) per il riordino del pronto soccorso, della terapia intensiva di quella sub-intensiva. A dare l’annuncio della novità Emanuele Monti, presidente della commissione Sanità e Politiche Sociali del Pirellone.

“Le risorse – spiega Monti – andranno a finanziare tutti quei progetti di ammodernamento strutturale, efficientamento energetico e di innovazione tecnologica già progettati da tempo ma che non avevano ancora visto la luce”.

“Nello specifico – ha chiarito Monti che ha tenuto a dare l’annuncio in una diretta Facebook con il direttore generale Eugenio Porfido dell’Asst Valle Olona e con il sindaco Alessandro Fagioli – c’erano già sei linee di intervento per un valore di 12 milioni (tra cui i fondi per la seconda tac e lo spazio radiologico del pronto soccorso ndr) a cui si aggiungono con la delibera di martedì ulteriori 11 milioni di euro”.

“Questi interventi saranno realizzati entro la fine del 2022, a dimostrazione dell’importanza per Regione Lombardia di questo presidio sanitario”.

Ospedale di Saronno, investimenti sugli impianti 

Ad entrare nel merito è stato il direttore Eugenio Porfido che ha parlato di un investimento che “permette di ridefinire il presidio ospedaliero sul fronte degli aspetti tecnici e impiantistici sull’adeguamento della sicurezza a partire dall’anti-incendio”.

Ed è entrato nello specifico: “Ristruttureremo completamente il padiglione marrone adibito alla degenza medica – ha spiegato Porfido – realizzando delle postazioni di terapia semi intensiva che saranno usate quotidianamente e saranno destinate ad un eventuale ritorno ai pazienti Covid nel caso di un ritorno dell’emergenza”.

La delibera prevede investimenti anche per l’Asst Sette Laghi con interventi che riguarderanno l’attivazione di due nuove terapie intensive all’ospedale di Circolo, la creazione di una nuova terapia intensiva pediatrica all’ospedale del Ponte, l’implementazione di ulteriori 4 posti per la terapia intensiva di Tradate, l’incremento di posti di sub-intensiva all’ospedale del Circolo e di Tradate, il potenziamento del pronto soccorso nei poli ospedalieri del Verbano e di Tradate con oltre 2 milioni di investimento e la riorganizzazione del pronto soccorso del Circolo con un investimento di circa 100 mila euro.

Ospedale di Saronno, metà dell’investimento ancora in attesa di assegnazione

Unico problema della vicenda è che la tabella mostrata dal consigliere Monti al punto numero 7 indica che gli 11 milioni sono “Richiesta di finanziamento in attesa di decreto di assegnazione”.

Dunque bisogna capire se e quando quei finanziamenti verranno effettivamente assegnati a Saronno.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

I ragazzi di Caronno raccontano la pandemia: ecco il diario “La voce del cuore”

Le quinte elementari e le medie di Caronno Pertusella hanno fatto tesoro dell’esperienza della pandemia realizzando un “Diario Solidale” diverso da quello degli anni...
Denise Pipitone Cesate svola caso

Denise Pipitone, una segnalazione da Cesate porta alla svolta del caso

Scomparsa Denise Pipitone, la segnalazione di una ex cesatese getta nuova luce sul caso. è stata riconosciuta la donna che era con Danas nel video...

Saronno e il Brollo in lutto, addio a Don Pasquale: “Ha fatto la storia...

Lutto nella comunità pastorale di Saronno. Si è spento ieri notte a 86 anni Don Pasquale Colombo, per ventiquattro anni alla guida della parrocchia...
Bollate comune anello brillante

Limbiate, foglietti con insulti all’ex moglie sul posto di lavoro: arrestato

Ha infranto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie presentandosi a Monza dove lavora la donna, minacciandola e lanciandole addosso dei...
BUsto Arsizio Polizia

Busto Arsizio, furto, aggressione e fuga in auto col bimbo: arrestate 2 donne

La Polizia di Stato di Busto Arsizio, ha arrestato ieri due donne rom, di 31 e 21 anni, che hanno tentato di rubare merce...

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...

Orrore a Lomazzo: anziana scopre ladro in casa e viene violentata

Un 26enne originario della Nigeria e in Italia senza permesso di soggiono, ha rapinato e violentato una donna di 89 anni a Lomazzo, comune...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !