Home Prima Pagina Vietato usare i giochi? A Caronno i genitori tolgono i sigilli

Vietato usare i giochi? A Caronno i genitori tolgono i sigilli

Fa discutere, a Caronno Pertusella, il divieto di utilizzo dei giochi dei bambini nei parchi, perché secondo le normative statali anti-Covid andrebbero sanificati ogni due ore. Impossibile, insostenibile economicamente per il Comune.

Fatto sta che ci sono genitori che tolgono i sigilli e così, più volte, al presidente della Pro Loco Giorgio Savarino è capitato di rimetterli al Parco della Resistenza: “Ci rendiamo conto che deve sembrare assurdo ‘blindare’ i giochi, ma le regole sono regole”, spiega ai genitori, che dal canto loro ritolgono le transenne.

“Perché devono essere sempre i bambini a pagare il prezzo? I bambini sono sacri – protestano alcune mamme – Chiudere loro la porta in faccia non sarà di certo salutare per la crescita sul piano psicologico. E non è bello per un genitore vedere i figli colpiti dalle restrizioni della libertà di essere semplicemente bambini. Ci siamo sentite deluse, arrabbiate e inermi di fronte ai nastri e alle transenne messi attorno ai giochi”.

Di qui l’appello all’amministrazione comunale: “Chiediamo al Comune di trovare una qualche soluzione. Fino a quando i nostri figli non potranno giocare?”.

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Compravendita di stupefacenti e tentato omicidio a Seregno: arrestati due italiani

Questa mattina alle ore 07:30, i Carabinieri della Compagnia di Seregno, al termine di serrate indagini di polizia giudiziaria, hanno proceduto ad eseguire due...

Vandali e degrado in stazione a Caronno: “Adesso basta, siate civili!”

Molto spesso il biglietto da visita di una città è la stazione ferroviaria. Certo Caronno Pertusella non è una meta turistica, ma qualora lo fosse...
Lazzate trial campionato

Lazzate: da tutto il mondo per il titolo di trial

Dal 9 all’11 ottobre prossimi si svolgerà a Lazzate l’ultima prova del Campionato del mondo di trial. Qui arriveranno a sfidarsi i migliori del pianeta...
Garbagnate piantagione marijuana

Garbagnate, piantagione casalinga di marijuana: arrestato caronnese

Garbagnate, scoperta una vera piantagione casalinga di marijuana: arrestato un 34enne caronnese. Continua incessante il controllo del territorio da parte dei carabinieri della caserma di...
Bollate rapina gelateria mucca

Bollate: rapina con pistola alla gelateria

Bollate: spiana la pistola per rapinare… la gelateria delle mucche. Due malviventi in azione per rapinare… una gelateria a Bollate. Ebbene sì: una volta si rapinavano...
giro Italia saronnese

Il Giro d’Italia 2020 passerà nel Saronnese

Ciclismo: il Giro d’Italia venerdì 23 ottobre passerà nel territorio Saronnese. La diciannovesima tappa di questa anomala edizione 2020 passerà nella nostra zona Il Giro d’Italia...
Polizia Arresto

Trafficante di essere umani si nascondeva a Uboldo, tradito dal contratto d’affitto

Un albanese di 34 anni, residente a Uboldo, è stato arrestato per traffico di esseri umani. Inseguito da un mandato di arresto europeo, emesso...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !