Home NORD MILANO Paderno: appeso al balcone per sfuggire alla Polizia, 2 arresti per droga

Paderno: appeso al balcone per sfuggire alla Polizia, 2 arresti per droga

Paderno droga Ieri mattina all’alba a Paderno Dugnano, la Polizia di Stato ha arrestato due cittadini marocchini, H.A.Y. di 30 anni e C.B. di 25 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e, a carico di quest’ultimo, ha eseguito un fermo di indiziato di delitto per resistenza e tentato omicidio.

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Scalo Romana, nel corso delle indagini volte al contrasto del traffico di droga, hanno individuato il cittadino marocchino H.A.Y., già noto a loro perché sottoposto lo scorso anno a una misura alternativa alla detenzione domiciliare, come il responsabile di una fiorente attività di spaccio di cocaina ed eroina nelle zone del comasco e dell’alta Brianza effettuata con il connazionale C.B.

Carabiniere di Mozzate investito a Limido Comasco

L’attività investigativa svolta dai poliziotti ha fatto emergere come, a carico di C.B., fosse pendente una nota di rintraccio per il fermo di indiziato per tentato omicidio emesso dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Como, in quanto, lo scorso maggio a Limido Comasco (CO) il 25enne aveva investito, alla guida della propria auto, un carabiniere del Comando Stazione di Mozzate (CO) che gli aveva intimato l’Alt durante un controllo.

Gli agenti del Commissariato Scalo Romana hanno individuato l’appartamento in cui i due vivevano, a Palazzolo Milanese, e le due auto che utilizzavano per gli spostamenti.

Spaccio di droga tra Nova Milanese e Uboldo 

Giovedì 25 giugno in serata, i due connazionali, partiti da via Bolivia a Paderno Dugnano (MI), si sono recati presso un’area dismessa in via Ugo La Malfa a Nova Milanese (MB) ricoperta da erba alta, dove H.A.Y. è sceso, ha prelevato un involucro da una sacca gialla nascosta in un macchinario edile abbandonato, e sono ripartiti.

Giunti a Uboldo (VA), i due hanno lanciato l’involucro in un campo e hanno fatto ritorno presso l’abitazione.

I poliziotti hanno subito recuperato la sacca a Nova Milanse  e, all’interno, hanno rinvenuto sei involucri con 8 etti di cocaina e un involucro con 288 grammi di eroina. Gli agenti, quindi, si sono portati subito in via Bolivia a Paderno Dugnano  per rintracciare i due: dopo aver suonato il campanello qualificandosi come poliziotti, hanno dovuto aspettare 10 minuti prima che la giovane fidanzata italiana di C.B. aprisse la porta.

All’interno dell’appartamento non vi era traccia dei due ricercati ma i poliziotti rimasti in strada hanno avvisato i colleghi: C.B. era aggrappato alla ringhiera del balcone del settimo piano con le gambe a penzoloni nel vuoto e H.A.Y. era accovacciato su un altro balcone dietro un armadio.

Dopo averli fatti rientrare in casa e arrestati, i poliziotti del Commissariato Scalo Romana hanno rinvenuto e sequestrato nell’appartamento altri 27 grammi di hashish, 3 agende con nomi e cifre e 450 euro.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

mascherina bus

Coronavirus: in Lombardia all’aperto senza mascherina, ma con distanza. Torna il bagaglio a mano...

O mascherina o distanza interpersonale all’aperto. Sarà questa la regola che entrerà in vigore da domani in tutta la Lombardia, con la nuova ordinanza...
carabinieri blitz

Paderno, blitz all’alba, sgominata la banda dei furti nelle case: 15 arresti

Carabinieri in azione dalle prime ore di questa mattina a Paderno Dugnano e in diverse altre località delle province di Milano, Forlì e Savona,...
truffe matrimoni poliziavideo

Furti da conti online, matrimoni combinati, truffe: 4 arrestati tra Milano e Varese |...

La Polizia Postale ha arrestato 4 persone  indagate per accesso abusivo a sistema informatico, autoriciclaggio, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina in concorso, ingresso e permanenza illegale...

Caronno, i commercianti sistemano le aiuole e… rischiano la multa

  Gli incivili imbrattano e ad abbellire i marciapiedi pensano i commercianti. Succede in corso della Vittoria, dove alcuni titolari di negozi si sono messi...

Limbiate, vandali nel parco inclusivo: chi rovina i giochi dei bimbi? | FOTO

  Bulloni svitati sui giochi per i bambini inaugurati appena 4 giorni fa a Limbiate. Ha dell’incredibile quanto accaduto nel parco “inclusivo” di via Turati...

Bollate, assalto dei ladri in piazza: tre colpi in una notte

A Bollate  una banda di ladri ha tentato e messo a segno tre colpi contro esercizi pubblici del centro.  Un martello di quelli da carpentiere,...

Rho-Monza: apre la complanare di Paderno, chiude uno svincolo a Cormano

Buone notizie con aperture di svincoli sulla Rho-Monza.  Dal 14 luglio viene chiuso il ramo dell’interconnessione con la Milano-Meda in entrata da Milano per carreggiata nord...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !