Home Prima Pagina Trenord, stop al divieto di portare le bici sui treni. Carrozze per...

Trenord, stop al divieto di portare le bici sui treni. Carrozze per i rider per Saronno e Camnago

Stop al divieto di portare le biciclette sui treni. Da sabato 27 giugno, Trenord dedica su alcuni treni le ultime due vetture per il trasporto delle bici. Riservando uno spazio anche per i lavoratori del Food Delivery su alcuni convogli (della S3 per Saronno e della S4 per Camnago) che nelle ultime settimane sono rimasti letteralmente a piedi. 

“I possessori delle bici non potranno rimanere sugli stessi vagoni, ma dovranno disporsi sulle altre carrozze, muniti del titolo di viaggio per sé e per la bicicletta”, spiegano Trenord. “Rimane consentito nelle carrozze viaggiatori il trasporto di biciclette pieghevoli, monopattini e simili, purché non ingombranti e riposti sul treno in modo da non limitare l’accesso, la movimentazione, i posti a disposizione e la sicurezza dei viaggiatori”.

Trenord ha inoltre individuato circa 700 treni dove sarà ripristinato, in numero limitato e negli spazi appositi, il consueto trasporto di biciclette. “Queste nuove disposizioni derivano dall’esigenza di porre fine a una situazione di disordine e pericolo generato dall’imponente fenomeno dei rider che, specialmente la sera, affollano i treni lombardi”, ricordano da Trenord. “Le bici, accatastate nei vestiboli e a ridosso delle porte, violano qualsiasi possibilità di evacuazione in caso di emergenza, impediscono il regolare passaggio delle persone all’interno del treno e costituiscono pericolo per i clienti”.

Per i rider, Trenord ha riservato alcune carrozze anche su una coppia di treni S3 Milano Cadorna-Saronno e due coppie della S4 Milano Cadorna-Camnago (qui tutti i dettagli). 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Puzze e aziende a processo: Gerenzano, Cislago e Turate chiederanno i danni

L’amministrazione di Gerenzano, con quelle di Turate e Cislago, si è costituita parte civile nei due processi contro le aziende accusate di produrre i...
generale figliuolo

Covid, un generale dell’esercito prende il posto del commissario Arcuri

Il presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi ha nominato il nuovo commissario all'emergenza Covid. Si tratta di un generale dell'Esercito,  Francesco Paolo Figliuolo.  "A...

Ceriano Laghetto, Fontana in visita all’ex bosco della droga: “Battaglia ancora lunga” I...

  Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana ha fatto visita, sabato scorso, dopo la funzione in memoria dell'ambasciatore Luca Attanasio, all'ex "bosco della droga" di...
croce rossa vaccino misinto

Nella sede Cri Alte Groane il punto vaccino per Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano...

Sarà la sede della Croce Rossa Alte Groane di via Guglielmo Marconi 15 a Misinto, l’hub nel quale i cittadini di Lazzate, Misinto, Cogliate...

Rho, operaio 49enne muore travolto da un camion in retromarcia

Un terribile incidente sul lavoro è avvenuto questa mattina, 1 marzo, a Rho: un operaio di 49 anni è morto investito da un camion...
Bollate hinterland

Poveri bollatesi, tra carcere, bulla, striscia e zona rossa… in ritardo

Bollate non è una città particolarmente fortunata. Oltre a essere un comune del problematico hinterland, in Italia il suo nome è associato a un...
Cestello lavoro

Giardinieri sul cestello toccano cavi dell’alta tensione, uno grave in ospedale

Un brutto incidente sul lavoro si è verificato questa mattina a Lesmo, in provincia di Monza e Brianza, dove due giardinieri impegnati in operazioni...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !