Home BUONO A SAPERSI Casa vacanze su Internet? Le regole d'oro della Polizia per evitare sorprese

Casa vacanze su Internet? Le regole d’oro della Polizia per evitare sorprese

Polizia Postale InternetCome si sceglie una casa per le vacanze su Internet, evitando brutte sorprese? 

La Polizia Postale e delle Comunicazioni, l’Unione Nazionale Consumatori e Subito.it  scendono in campo per offrire  strumenti concreti in grado di sviluppare comportamenti virtuosi sul web.

  Dopo il difficile periodo di lockdown la voglia di vacanza si fa sentire e allo stesso tempo è forte il bisogno di organizzare un’estate sicura, in primis dal punto di vista della salute.

Ecco allora che la casa vacanza, indipendente e facilmente raggiungibile con mezzi propri, diventa un’alternativa valida per molti.

Questa tendenza riaccende l’attenzione sull’importanza di agire in sicurezza sul web, fin dal momento della ricerca e prenotazione, per garantirsi un’estate serena e sicura da tutti i punti di vista. Tematica questa cara a Polizia Postale e delle Comunicazioni, UNC -Unione Nazionale Consumatori- e Subito.it, e   rinnovano anche quest’anno la collaborazione e l’impegno verso i consumatori, offrendo un supporto concreto per scegliere la propria casa vacanza in sicurezza con poche e semplici regole da applicare in fase di ricerca e prenotazione dell’alloggio.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni ogni giorno assiste i cittadini sulla sicurezza in rete, aiutandoli ad individuare e limitare possibili rischi. L’utilizzo del web per la ricerca delle proprie vacanze è ormai una realtà consolidata e una grande opportunità, per questo Polizia Postale vuole essere accanto ai cittadini con un’azione congiunta con chi tutela gli interessi dei consumatori e con il marketplace leader in Italia, proprio in questo momento di picco delle prenotazioni in vista della stagione estiva.

Ed ecco la guida di 8 regole per programmare e vivere una vacanza in sicurezza realizzata da Polizia Postale e delle Comunicazioni, Unione Nazionale Consumatori e Subito:

1. IMMAGINI REALISTICHE, COMPLETE E NON TROPPO PATINATE

Per verificare la coerenza e veridicità tra immagini e case, utilizzare un motore di ricerca web di immagini su cui caricare le foto presenti nell’annuncio e controllare che non si tratti di foto da repertorio ma di scatti di una casa reale.

2. DESCRIZIONE COMPLETA E DETTAGLIATA DELL’IMMOBILE

Per capire se l’immobile e la zona (distanza dal mare, posizione centrale…) corrispondono alla descrizione fatta nell’annuncio, cercare la strada indicata sulle mappe disponibili nel web e, una volta trovato il luogo esatto, visualizzarlo tramite satellite.

3. CONTATTARE L’INSERZIONISTA VIA CHAT

Per ulteriori conferme, prendere contatto con l’inserzionista tramite la chat della piattaforma, chiedere informazioni e foto aggiuntive sull’immobile e approfondire con una chiacchierata chiedendo il numero di telefono, possibilmente fisso.

4. PREZZO DELL’IMMOBILE ADEGUATO

Per capire se un prezzo è alto, basso o adeguato è opportuno fare una ricerca sulla zona tramite la piattaforma in cui è presente l’annuncio, utilizzando anche un motore di ricerca e controllando se il prezzo non è troppo basso e quindi effettivamente in linea con la località e la struttura della casa.

5. INCONTRO CON L’INSERZIONISTA

Per verificare che tutto sia regolare, incontrare ove possibile l’inserzionista per una visita della casa e per consegnare l’importo dovuto di persona.

6. RICHIESTA E VALORE CAPARRA

La richiesta di una caparra è legittima, purché non superiore al 20% del totale.

7. DOCUMENTI DI IDENTITÀ

Non inviare documenti personali: carta d’identità, patente o passaporto non devono mai essere condivisi in quanto potrebbero essere utilizzati per fini poco leciti.

8. PAGAMENTI

Effettuare pagamenti solo su IBAN o tramite metodi di pagamento tracciato, l’IBAN bancario deve essere riconducibile a un conto corrente italiano che è possibile verificare tramite strumenti come IBAN calculator.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

mascherina bus

Coronavirus: in Lombardia all’aperto senza mascherina, ma con distanza. Torna il bagaglio a mano...

O mascherina o distanza interpersonale all’aperto. Sarà questa la regola che entrerà in vigore da domani in tutta la Lombardia, con la nuova ordinanza...
carabinieri blitz

Paderno, blitz all’alba, sgominata la banda dei furti nelle case: 15 arresti

Carabinieri in azione dalle prime ore di questa mattina a Paderno Dugnano e in diverse altre località delle province di Milano, Forlì e Savona,...
truffe matrimoni poliziavideo

Furti da conti online, matrimoni combinati, truffe: 4 arrestati tra Milano e Varese |...

La Polizia Postale ha arrestato 4 persone  indagate per accesso abusivo a sistema informatico, autoriciclaggio, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina in concorso, ingresso e permanenza illegale...

Caronno, i commercianti sistemano le aiuole e… rischiano la multa

  Gli incivili imbrattano e ad abbellire i marciapiedi pensano i commercianti. Succede in corso della Vittoria, dove alcuni titolari di negozi si sono messi...

Limbiate, vandali nel parco inclusivo: chi rovina i giochi dei bimbi? | FOTO

  Bulloni svitati sui giochi per i bambini inaugurati appena 4 giorni fa a Limbiate. Ha dell’incredibile quanto accaduto nel parco “inclusivo” di via Turati...

Bollate, assalto dei ladri in piazza: tre colpi in una notte

A Bollate  una banda di ladri ha tentato e messo a segno tre colpi contro esercizi pubblici del centro.  Un martello di quelli da carpentiere,...

Rho-Monza: apre la complanare di Paderno, chiude uno svincolo a Cormano

Buone notizie con aperture di svincoli sulla Rho-Monza.  Dal 14 luglio viene chiuso il ramo dell’interconnessione con la Milano-Meda in entrata da Milano per carreggiata nord...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !