Home BRIANZA Milano-Meda: i ponti sono garantiti ancora per un anno

Milano-Meda: i ponti sono garantiti ancora per un anno

controllo ponti milano-medaI tre principali ponti brianzoli della Milano-Meda sono certificati ancora per un anno. Concluse nei giorni scorsi le prove di carico, per i ponti che attraversano la Milano-Meda a Cesano Maderno, Bovisio Masciago e Meda sono stati rilasciati i nuovi certificati di idoneità statica che avranno validità fino al 30 giugno 2021.

Le informazioni rilevate durante le prove notturne sui ponti 12 di via Manzoni e 14 di via san Benedetto a Cesano Maderno e sul ponte 26 dello svincolo di Meda hanno permesso di confermare comportamenti elastici delle strutture sottoposte a carichi entro i limiti di norma, escludendo situazioni di rischio.

“Dopo lo stop ai cantieri causa covid-19 -spiega il presidente della Provincia di Monza e Brianza, Luca Santambrogio- anche il maltempo ha rallentato l’esecuzione delle prove di carico costringendo i tecnici a rivedere il calendario dei test più volte: alla fine è arrivato il risultato che ci aspettavamo e che conferma le certificazioni già in essere sui tre manufatti che sono comunque costantemente monitorati grazie alla presenza di sensori fissi.

Adesso si prosegue con altre attività di ispezioni visive complesse su totali 30 ponti della Milano-Meda, finalizzate a monitorare le condizioni conservative delle strutture e valutare eventuali interventi di messa in sicurezza laddove risultassero necessari.

I tre ponti 12, 14 e 26 hanno ottenuto certificazioni di idoneità statica valide fino a giugno 2021, in continuità alle precedenti certificazioni del 2018: ciò significa che le strutture sono abilitate a sopportare i carichi di esercizio, con la permanenza delle limitazioni e prescrizioni già in essere.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

calcio bambini

“Uno schiaffo allo sport giovanile”: il calcio dilettantistico contro Regione Lombardia

Il Comitato Regionale Lombardia della Lega nazionale dilettanti (che coordina l’attività dilettantistica del gioco del calcio), ha inviato una durissima nota a Regione Lombardia...

Sindaco di Origgio in auto isolamento, ma è negativo al tampone del Covid

“Nel weekend avevo la febbre a 38 e mi sono subito auto isolato, ma sto bene e lavoro da casa”. Via telefono dalla sua...
tampone covid auto

Covid, da domani tampone rapido in auto anche a Limbiate

La Asst Monza sarà operativa da domani, martedì 20, con un secondo drive-through, un punto tamponi con accesso diretto senza scendere dalla propria vettura, a...
saronno giunta

Saronno, ecco la nuova giunta comunale, primo consiglio venerdì 23

La nuova giunta comunale di Saronno è stata presentata ufficialmente oggi, lunedì 19 ottobre in Villa Gianetti. E’ la squadra di assessori nominata dal nuovo...

Coprifuoco in strade e piazze dopo le 21, sparita la parola “sindaci” dal Dpcm....

Coprifuoco in strade e piazze a rischio assembramento? Sì, ma non si sa chi ne avrà le facoltà per farlo. Ed è polemica. Ieri...
scuola quarantena

Covid a scuola, sei classi isolate a Uboldo, Origgio e Gerenzano

Casi di positività al covid-19 in tre scuole del Saronnese, dove sono state isolate in tutto sei classi.  A Uboldo è successo all'asilo “XX Settembre”...
presidio inps

Cesano, presidio di protesta per chiusura sede Inps di riferimento per 146.000 abitanti.

E’ in corso questa mattina, lunedì 19 ottobre, un presidio di protesta davanti alla sede Inps di Cesano Maderno, che proprio da oggi è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !