HomeNORD MILANOPaderno, 30enne trovato morto vicino alla Milano-Meda: sospetta overdose

Paderno, 30enne trovato morto vicino alla Milano-Meda: sospetta overdose

È un ragazzo albanese di 30 anni residente a Seveso il morto trovato nel pomeriggio a Paderno Dugnano. Il corpo è stato trovato all’interno di un filare di alberi in prossimità dello svincolo della Milano-Meda a Palazzolo.

Sono le 17, quando una passante nota il corpo tra l’erba alta. Tenta di muovere il ragazzo, poi capisce che è morto. Sotto choc allerta il 118 che in pochi minuti arriva con ambulanza e automedica. In loro supporto arrivano anche i carabinieri della tenenza padernese. Non possono fare altro che constatare il decesso.

In poche ore cercano di ricostruire chi sia la vittima. E soprattutto la causa di quella morte a 30 anni. Il medico legale accerta che non vi siano ferite esterne escludendo quindi l’omicidio. Come è arrivato lì in mezzo? E che cosa l’ha stroncato? Sono le domande che al momento non hanno ancora una risposta certa.

In base ai primi accertamenti, il 30enne di Seveso sarebbe arrivato in stazione a Palazzolo attorno alle 13.25 con un treno. Da lì si sarebbe incamminato verso Nova Milanese da cui ha fatto ritorno dopo 3 ore circa. A questo punto è ipotizzabile che in preda a un malore si sia inoltrato nell’area verde a ridosso della Milano-Meda e qui sia stato stroncato.

In poche ore i carabinieri hanno scavato nella sua vita accertando che il ragazzo ha problemi di tossicodipendenza. Non si esclude che la morte sia stata causata da un’overdose. Per il momento rimane solo un’ipotesi che potrebbe trovare conferma co gli esami tossicologici. L’autopsia è stata fissata per lunedì presso l’istituto di medicina generale di Pavia.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

I ragazzi di Caronno raccontano la pandemia: ecco il diario “La voce del cuore”

Le quinte elementari e le medie di Caronno Pertusella hanno fatto tesoro dell’esperienza della pandemia realizzando un “Diario Solidale” diverso da quello degli anni...
Denise Pipitone Cesate svola caso

Denise Pipitone, una segnalazione da Cesate porta alla svolta del caso

Scomparsa Denise Pipitone, la segnalazione di una ex cesatese getta nuova luce sul caso. è stata riconosciuta la donna che era con Danas nel video...

Saronno e il Brollo in lutto, addio a Don Pasquale: “Ha fatto la storia...

Lutto nella comunità pastorale di Saronno. Si è spento ieri notte a 86 anni Don Pasquale Colombo, per ventiquattro anni alla guida della parrocchia...
Bollate comune anello brillante

Limbiate, foglietti con insulti all’ex moglie sul posto di lavoro: arrestato

Ha infranto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie presentandosi a Monza dove lavora la donna, minacciandola e lanciandole addosso dei...
BUsto Arsizio Polizia

Busto Arsizio, furto, aggressione e fuga in auto col bimbo: arrestate 2 donne

La Polizia di Stato di Busto Arsizio, ha arrestato ieri due donne rom, di 31 e 21 anni, che hanno tentato di rubare merce...

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...

Orrore a Lomazzo: anziana scopre ladro in casa e viene violentata

Un 26enne originario della Nigeria e in Italia senza permesso di soggiono, ha rapinato e violentato una donna di 89 anni a Lomazzo, comune...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !