HomePrima PaginaCani e gatti avvelenati, perlustrazioni delle Unità cinofile dei Carabinieri forestali a...

Cani e gatti avvelenati, perlustrazioni delle Unità cinofile dei Carabinieri forestali a Caronno, Gerenzano, Uboldo e Origgio

Carabinieri in campo per la tutela degli animali. Segnalati sui social network sospetti casi di avvelenamento di cani e gatti, il Comando provinciale dei Carabinieri e il Gruppo Carabinieri Forestale di Varese hanno messo in atto un’incisiva azione di prevenzione, monitoraggio e perlustrazione delle aree interessate, molte delle quali munite di videosorveglianza, oltre alla bonifica.

I siti segnalati, dove alcuni residenti sospettavano che potessero essere state abbandonate le esche lungo strade e parchi urbani, si trovano nei comuni di Gerenzano, Uboldo e Origgio: non sono però state trovate esche avvelenate. Nei prossimi giorni continueranno le perlustrazioni, col supporto del cane Puma delle Unità Cinofile antiveleno dei Carabinieri forestali di Verbania, per bonificare altre aree: da Gallarate a Caronno Pertusella a Cazzago Brebbia, dove sarà attuata una serrata sorveglianza, al fine di “fiutare” tracce lasciate dai killer di animali domestici. Puma, pastore belga malinois di 9 anni, è stato infatti appositamente addestrato per scovare esche avvelenate che potrebbero uccidere altri animali.

Tutto nasce da quanto apparso sui gruppi social di diversi comuni, con segnalazioni (poi riprese dalla stampa) relative a sospetti casi di avvelenamento di cani e gatti. “Abbandonare esche o bocconi avvelenati in qualsiasi contesto territoriale costituisce reato, in quanto la legge tutela l’incolumità e il benessere degli animali – rimarcano le forze dell’ordine in una nota – Il codice penale prevede i reati di uccisione e maltrattamento di animali, con pene che possono arrivare fino a due anni di reclusione nel caso di uccisione di animali con crudeltà e senza necessità”.

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

I ragazzi di Caronno raccontano la pandemia: ecco il diario “La voce del cuore”

Le quinte elementari e le medie di Caronno Pertusella hanno fatto tesoro dell’esperienza della pandemia realizzando un “Diario Solidale” diverso da quello degli anni...
Denise Pipitone Cesate svola caso

Denise Pipitone, una segnalazione da Cesate porta alla svolta del caso

Scomparsa Denise Pipitone, la segnalazione di una ex cesatese getta nuova luce sul caso. è stata riconosciuta la donna che era con Danas nel video...

Saronno e il Brollo in lutto, addio a Don Pasquale: “Ha fatto la storia...

Lutto nella comunità pastorale di Saronno. Si è spento ieri notte a 86 anni Don Pasquale Colombo, per ventiquattro anni alla guida della parrocchia...
Bollate comune anello brillante

Limbiate, foglietti con insulti all’ex moglie sul posto di lavoro: arrestato

Ha infranto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie presentandosi a Monza dove lavora la donna, minacciandola e lanciandole addosso dei...
BUsto Arsizio Polizia

Busto Arsizio, furto, aggressione e fuga in auto col bimbo: arrestate 2 donne

La Polizia di Stato di Busto Arsizio, ha arrestato ieri due donne rom, di 31 e 21 anni, che hanno tentato di rubare merce...

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...

Orrore a Lomazzo: anziana scopre ladro in casa e viene violentata

Un 26enne originario della Nigeria e in Italia senza permesso di soggiono, ha rapinato e violentato una donna di 89 anni a Lomazzo, comune...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !