HomePrima PaginaCani e gatti avvelenati, perlustrazioni delle Unità cinofile dei Carabinieri forestali a...

Cani e gatti avvelenati, perlustrazioni delle Unità cinofile dei Carabinieri forestali a Caronno, Gerenzano, Uboldo e Origgio

Carabinieri in campo per la tutela degli animali. Segnalati sui social network sospetti casi di avvelenamento di cani e gatti, il Comando provinciale dei Carabinieri e il Gruppo Carabinieri Forestale di Varese hanno messo in atto un’incisiva azione di prevenzione, monitoraggio e perlustrazione delle aree interessate, molte delle quali munite di videosorveglianza, oltre alla bonifica.

I siti segnalati, dove alcuni residenti sospettavano che potessero essere state abbandonate le esche lungo strade e parchi urbani, si trovano nei comuni di Gerenzano, Uboldo e Origgio: non sono però state trovate esche avvelenate. Nei prossimi giorni continueranno le perlustrazioni, col supporto del cane Puma delle Unità Cinofile antiveleno dei Carabinieri forestali di Verbania, per bonificare altre aree: da Gallarate a Caronno Pertusella a Cazzago Brebbia, dove sarà attuata una serrata sorveglianza, al fine di “fiutare” tracce lasciate dai killer di animali domestici. Puma, pastore belga malinois di 9 anni, è stato infatti appositamente addestrato per scovare esche avvelenate che potrebbero uccidere altri animali.

Tutto nasce da quanto apparso sui gruppi social di diversi comuni, con segnalazioni (poi riprese dalla stampa) relative a sospetti casi di avvelenamento di cani e gatti. “Abbandonare esche o bocconi avvelenati in qualsiasi contesto territoriale costituisce reato, in quanto la legge tutela l’incolumità e il benessere degli animali – rimarcano le forze dell’ordine in una nota – Il codice penale prevede i reati di uccisione e maltrattamento di animali, con pene che possono arrivare fino a due anni di reclusione nel caso di uccisione di animali con crudeltà e senza necessità”.

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Maltempo: sottopassi allagati, crolli, situazione critica in provincia di Varese | FOTO

Pioggia intensa e vento stanno creando grossi problemi dal primo pomeriggio di oggi soprattutto nella provincia di Varese per sottopassi allagati e crolli sulle...

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !