Home BRIANZA Sanificazione giochi nei parchi pubblici, Brianzacque aiuta i comuni

Sanificazione giochi nei parchi pubblici, Brianzacque aiuta i comuni

Parco Giochi sanificazioneBrianzacque, società pubblica che gestisce la distribuzione dell’acqua nei 55 comuni della Provincia di Monza e Brianza, mette a disposizione dei comuni che ne faranno richiesta un contributo economico per sanificare e rendere fruibili i giochi nei giardini pubblici e consentire loro svago e divertimento.

Dopo il sussidio didattico con la messa on line del progetto Acquainsieme sul consumo responsabile di acqua e i fumetti con le divertenti avventure degli eco eroi della famiglia Bevilacqua, un altro intervento significativo a favore dei bambini all’interno delle azioni di responsabilità sociale legate all’emergenza Covid-19 e alla ripresa socio -economica in favore del territorio e della popolazione.

Complessivamente, la monoutility pubblica dell’acqua locale ha messo a disposizione delle Amministrazioni dei 56 Comuni soci, una somma di 438 mila euro che sarà suddivisa calcolando e corrispondendo 50 centesimi per abitante.
A beneficiarne tutti i comuni brianzoli, tra cui Limbiate, Ceriano Laghetto, Cogliate, Misinto, Lazzate.

Afferma il Presidente e Ad di BrianzAcque, Enrico Boerci: “Da sempre, i bambini sono nel nostro cuore. Rappresentano il futuro e saranno proprio loro a prendersi cura dell’ambiente e della salute del terra e dell’acqua, molto più di quanto non abbiano fatto le nostre generazioni. Dopo l’ultima assemblea societaria, che ancora una volta ha deliberato di rinunciare alla distribuzione degli utili, ci è venuto quasi naturale pensare di destinare una quota di risorse economiche ai Comuni affinchè li utilizzassero per agevolare l’attività ludica dei loro piccoli cittadini”.

Più in dettaglio, BrianzAcque provvederà a destinare ai Comuni che ne faranno richiesta importi economici per facilitare le operazioni di sanificazione/disinfezione di parchi e giardini pubblici e/o all’interno di pertinenza di spazi municipali dove esistono scivoli, altalene, giostrine e giochi di varia natura che, con la bella stagione, fanno la gioia dei più piccoli, ma anche delle rispettive famiglie che li accompagnano e li sorvegliano. Per l’intera stagione estiva, BrianzAcque protrarrà inoltre i prelievi gratuiti con tessera di acqua naturale e gasata dalle 68 case dell’acqua presenti sul territorio locale, molte delle quali sono situate proprio nelle immediate vicinanze o all’interno dei parchi giochi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Gianni Rodari insegnò a Uboldo: conservato qui uno dei suoi quaderni

Nel centesimo anno dalla nascita di Gianni Rodari, celebrato ieri, si riscopre il forte legame di Uboldo col famoso scrittore di libri per bambini. Un...
donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !