Home Prima Pagina Cislago, sorgenti luminose per tutelare meglio i pedoni alla rotonda

Cislago, sorgenti luminose per tutelare meglio i pedoni alla rotonda

Per la prima volta nel Saronnese, approda a Cislago il progetto “Pedone Smart”: l’illuminazione dei passaggi pedonali con speciali luci che non abbagliano e consentono al guidatore una migliore visuale di chi sta attraversando la strada. La sperimentazione avverrà sul passaggio pedonale del rondò fra la Varesina, il viale IV Novembre e la via Vittorio Veneto.

Si tratta di un nuovo e avanzato impianto a sorgente completamente integrato nel segnale, che nelle ore notturne ridurrà enormemente i rischi di investimenti di chi attraversa. “E’ un intervento spesso sollecitato dai cittadini, perché la rotonda si è rivelata rischiosa per chi attraversa soprattutto di sera – spiega Cristiano Fagioli, consigliere delegato al Piano urbano del traffico – Le segnalazioni luminose sono costituite da una coppia di lampade multiled 100 lampeggianti e gialle, cui si aggiunge l’effetto luminoso di quattro lampade a led bianche, opportunamente inclinate e orientate per illuminare la zona dove passano i pedoni; nella parte inferiore del sostegno è presente un’ulteriore sorgente luminosa, che punta proprio sulle strisce pedonali”.

In sostanza il sistema è composto da una coppia di segnali bifacciali che attivano sorgenti luminose per segnalare agli automobilisti la presenza di una persona e per illuminare la zona pedonale nella fascia notturna o in caso di scarsa luminosità.

Non resta che testarne l’efficacia.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, proposta della Lombardia: coprifuoco dalle 23 e centri commerciali chiusi nel weekend

Coprifuoco dalle 23 alle 5 a partire da giovedì 22 ottobre e centri commerciali chiusi nel weekend a eccezione dei generi alimentari. E' la proposta...
vittorio demicheli

Covid, Ats in ritardo nel tracciamento dei contagiati a Milano e in Brianza

Il virus è più veloce delle Ats, che non riescono a star dietro all’aumento dei contagiati. Lo ha rivelato Vittorio Demicheli, direttore sanitario dell’Ats Milano...
calcio bambini

“Uno schiaffo allo sport giovanile”: il calcio dilettantistico contro Regione Lombardia

Il Comitato Regionale Lombardia della Lega nazionale dilettanti (che coordina l’attività dilettantistica del gioco del calcio), ha inviato una durissima nota a Regione Lombardia...

Sindaco di Origgio in auto isolamento, ma è negativo al tampone del Covid

“Nel weekend avevo la febbre a 38 e mi sono subito auto isolato, ma sto bene e lavoro da casa”. Via telefono dalla sua...
tampone covid auto

Covid, da domani tampone rapido in auto anche a Limbiate

La Asst Monza sarà operativa da domani, martedì 20, con un secondo drive-through, un punto tamponi con accesso diretto senza scendere dalla propria vettura, a...
saronno giunta

Saronno, ecco la nuova giunta comunale, primo consiglio venerdì 23

La nuova giunta comunale di Saronno è stata presentata ufficialmente oggi, lunedì 19 ottobre in Villa Gianetti. E’ la squadra di assessori nominata dal nuovo...

Coprifuoco in strade e piazze dopo le 21, sparita la parola “sindaci” dal Dpcm....

Coprifuoco in strade e piazze a rischio assembramento? Sì, ma non si sa chi ne avrà le facoltà per farlo. Ed è polemica. Ieri...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !