Home EDITORIALI L'accento (e il Governo)

L’accento (e il Governo)

grammatica accentoQuesta mattina mi sono svegliato convinto di scrivere un editoriale un po’ aspro, perché da cittadino non schierato politicamente sono deluso da un governicchio che non prende decisioni forti per il bene dell’Italia, troppo diviso tra due forze politiche che stano insieme solo per necessità.

Le sole decisioni forti che prende sembrano arrivare dagli anni Settanta: statalizzare la ex Ilva, statalizzare le Autostrade, statalizzare anziché vendere Alitalia. Il tutto, ovviamente, con i nostri soldi. Un governo che, anziché sostenere le aziende, dà i bonus biciclette e i bonus concerti. Non dico certo che a destra la situazione sia migliore, dico che, vista la crisi che si profila, mi piacerebbe veder nascere un governo sostenuto da parlamentari di buona volontà che hanno a cuore l’interesse economico dell’Italia più che il loro elettorato.

Dovevo scrivere tutto questo e altro, poi però poco fa, leggendo un comunicato stampa, mi è caduto l’occhio su una frase. C’era scritto: “Nè da notizia…”. Oddio! “Nè da notizia”? Ma no! Si scrive “Ne dà notizia”, non “Nè da notizia”!
Io amo la grammatica, credo che il punto e virgola vada messo al primo posto tra gli animali in via di estinzione, ma ho una particolare attenzione anche verso gli accenti. Non è tanto fondamentale saper usare gli accenti acuti e gravi, ma è fondamentale mettere l’accento quando e dove ci vuole.

Marco fa la pizza o Marco fà la pizza? Maria dà una mano a Marco o Maria da una mano a Marco? Gru o grù? Autogru o autogrù? Po’ o Pò? Qua o Quà? Chi ha dei dubbi su quali siano le versioni corrette di queste parole, vada a dare una bella ripassata alla grammatica: io ogni tanto lo faccio e vi assicuro che non fa male.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

prestanizzi pizza

Da Bollate a Barcellona: Pino Prestanizzi star di Youtube

Da Bollate a Barcellona e dal bancone della pizzeria al canale Youtube. È il percorso di Giuseppe Prestanizzi, bollatese di origine ma ormai trapiantato in...

Paderno, Annalisa Bergna premiata da Mattarella: è nel team che ha isolato il Covid

Annalisa Bergna, la ricercatrice di Paderno Dugnano, è stata premiata da Sergio Mattarella. C'è anche la 30enne padernese tra i Cavalieri della Repubblica nominato...
Noe Cornaredo

Smaltimento rifiuti: 16 arresti, coinvolte anche discarica abusiva e impresa di Origgio

Una discarica abusiva e un’impresa di Origgio sono coinvolte nella maxi operazione dei carabinieri del Noe di Milano che, con il supporto dei comandi...

Covid, proposta della Lombardia: coprifuoco dalle 23 e centri commerciali chiusi nel weekend

Coprifuoco dalle 23 alle 5 a partire da giovedì 22 ottobre e centri commerciali chiusi nel weekend a eccezione dei generi alimentari. E' la proposta...
vittorio demicheli

Covid, Ats in ritardo nel tracciamento dei contagiati a Milano e in Brianza

Il virus è più veloce delle Ats, che non riescono a star dietro all’aumento dei contagiati. Lo ha rivelato Vittorio Demicheli, direttore sanitario dell’Ats Milano...
calcio bambini

“Uno schiaffo allo sport giovanile”: il calcio dilettantistico contro Regione Lombardia

Il Comitato Regionale Lombardia della Lega nazionale dilettanti (che coordina l’attività dilettantistica del gioco del calcio), ha inviato una durissima nota a Regione Lombardia...

Sindaco di Origgio in auto isolamento, ma è negativo al tampone del Covid

“Nel weekend avevo la febbre a 38 e mi sono subito auto isolato, ma sto bene e lavoro da casa”. Via telefono dalla sua...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !